Archivi tag: neve

La coltre che vorrei

Il punto non è ‘quanto’ il punto è che ‘sta nevicando’. Cioè. Fiocchi, capite? No, ‘nevischio’, fiocchetti belli, di quelli che a guardarli al microscopio vedresti questo–>


A Roma è un evento. La 2enne che c’è in me sta stringendo i pugnetti, gli occhietti e le sue forze per sperare-sperare-sperare che attecchisca.

…Poi la 36enne che mi permea si risponde ‘tanto si scioglie, tra un po’ diventerà pioggia e buonanotte al secchio’.

L’ultima volta che ho visto qualcosa degna di chiamarsi ‘neve‘ cadere in questa zona, mi trovavo in un posto perfetto, nel momento perfetto, con una persona perfetta.

Come due cretini ci vennero le lacrime agli occhi, perchè ti accorgi di quando ti cristallizzi nell’attimo. Lo sai e tutto smette di muoversi per fissarsi indelebile, a prova di scoloritura.

E invece eccomi a fare la scema da dietro il vetro dell’ufficio al sesto piano, con il capo che nell’ascensore fa il cinico, con le cose da fare… e con mia figlia all’asilo, che chiamava ‘mamma!’, a cui non sono riuscita a far vedere i fiocconi che cadevano, perchè quando l’ho dovuta lasciare stava iniziando, lentamente.

La sua prima vera neve la vedrà con una maestra d’asilo.

E io,  di questo ennesimo ‘scippo’ non so farmi una ragione.


(in modo un po’ banale, lo ammetto, Giorgia canta da sotto la foto)

__________________

la neve è caduta!

ore 11,00 circa, via barberini!!!

24 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", de gravidantia... & poi, Lavoro, mi salta in mente, Quotidianità?, un'accettata