Archivi tag: espatriare

da venerdì a domenica part 1: del perchè.

Tornare a Torino significa aggiungere nuove memorie alle precedenti. Tutte belle, nessuna esclusa. Stavolta ho traversato mezza Italia per andare ad abbracciare la mia cugina “emigrata” là per aMMòre e, da giovedì pomeriggio, mamma della piccola G., la quale seppur nata con -praticamente-  15 giorni d’anticipo, pesa 3 chili e 300 ed è lunga 50 cm.

Buffa G., con le fattezze cinesine e i capelli con le meches…base castana e punte -dritte- bionde, nasino un po’ schiacciato e labbra perfette, come le orecchie. Si rannicchia dentro la sua tutina “1 mese”, che le sta ancora grande e dorme i sonno dei giusti, quelli ovattati del post-fatica di nascere.

Torino. Con la neve.

Torino, di nuovo. Chissà perchè alcuni posti sono luoghi del Destino.

7 commenti

Archiviato in de gravidantia... & poi, Viaggi