Archivi categoria: Leggi e diritto

se non ora, ieri.

Sono stata un numero. 

Mai stata così orgogliosa dei miei decimali.

 il blog della mobilitazione è il seguente: http://senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com/

13 febbraio 2011 - Roma

Annunci

23 commenti

Archiviato in Attualità, Leggi e diritto, per bocca d'altri, Popoli e politiche, Società e costume, Solidarietà

alcuni desideri inconfessabili per il 2011

  • comprare una parrucca. Rossa o bionda, con un taglio fichissimo, da mettere sul serio per andare in giro;
  • carpire una ispirazione qualsiasi, scrivere di getto un racconto, un romanzetto, un libro di cucina, le mie vane memorie – 😉 – e poi dare in pasto le bozze a gente che ci capisce;
  • imparare il linguaggio dei segni, ma sul serio;
  • organizzare la più grandiosa festa di carnevale mai vista, dove tutti la piantino di far finta che ‘no, io mascherarmi mmmAAAAi’ e ci si diverta come da piccini;
  • trovare il coraggio d’essere caustica, ma causticissima con chi se lo merita da un po’, con il bonus di non sentirsene lei per prima bruciata, un attimo dopo;
  • mettersi a studiare un atlante, una storia delle tradizioni popolari, un vademecum delle statistiche di dove si vive bene, decidendo poi per quali lidi migrare. Chi mi ama mi segua, gli altri rimangano pure dove vogliono;
  • portare tacchi altissimi o scarpe assurde, tutto il tempo;
  • comprare libri di illustratori, fumetti d’autore, bei tomi di fotografia senza sentirsi in colpa perchè è da un po’ che le è passata la voglia di leggere;
  • finalmente farselo, quel viaggio lungo la transiberiana o l’autunno nel Maine;
  • ….ma no diciamolo. Il vero desiderio, l’alfa e l’omega, il bene e il male, il dolce e il salato è questo: mandare a cagare questo tipo di vita che sto vivendo adesso. mandarla – a – cagare.

ssshhhht

 

31 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Leggi e diritto, mi salta in mente, Salute e benessere, Scemitudine, Senza Categoria, Viaggi

dialoghi auspicabili

metti caso uno (M) incontrasse il proprio ex datore di lavoro (DL) no? Metti caso….

DL: “Allora che hai fatto, hai trovato lavoro poi?”(sorrisetto beffardo1)

M “Si, lavoro in un vivaio come esper….”

DL -interrompendo-: “in un vivaio???” (sorrisetto beffardo2)

M “…dicevo, come esperta fertilizzanti. Sai con tutta l’esperienza pluriennale accumulata a spalare merda…”

______________

DL: “Allora che hai fatto, hai trovato lavoro poi?”(sorrisetto altolocato)

M “Eh si e credo proprio che i nostri servizi ti potrebbero alla lunga interessare”

DL “o-hoo-hoo tu dici eh? (sorrisetto da pezzentina non credo proprio) Perchè di che ti occuperesti, scusa?”

M: “Onoranze Funebri”.

😛

20 commenti

Archiviato in Lavoro, Leggi e diritto, mi salta in mente, Scemitudine

il terzo giorno di una nuova vita

A me il ‘croissant’ piace mangiarlo staccando per prima cosa uno dei due ‘corni’. Qui da noi si chiama cornetto e quando ci dicono ‘brioche’ ci viene un po’ da ridere.

Alle 09.40 oggi, ero al bar con un cappuccino sulla cui schiuma galleggiava un decoro a cuore fatto con la cioccolata. Avrei potuto dedicare i miei pensieri al dispiacere che mi procurava versarci sopra la bustina di zucchero di canna, e basta.

Invece in questo periodo avrò tantissime cose a cui dedicare attenzione.

Paradossale, visto che mi hanno licenziata martedì.

(buon fine settimana! Il mio, state certi, lo sarà comunque)

41 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", de gravidantia... & poi, Lavoro, Leggi e diritto, Senza Categoria, un'accettata

WIKIPEDIA_aggiornamento necessitansi

che mangino brioches

SCUDO

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Lo scudo è uno strumento di difesa. Generalmente il termine fa riferimento a uno strumento che si regge con una mano.

Lo Scudo è una delle 88 costellazioni moderne.

Scudo è un termine usato in araldica per indicare la parte principale dello stemma.

Scudo è il nome di alcuni tipi di moneta.

Scudo indica inoltre una formazione geologica.

Scudoè la traduzione italiana di S.H.I.E.L.D., un’organizzazione immaginaria dell’universo Marvel

Scudo fiscale

Scudo in cuore o Scudetto : la pezza in araldica

DA OGGI, POTETE SEGNALARE ALLA REDAZIONE WIKI L’IMPERDONABILE MANCANZA DELL’AGGIORNAMENTO TEMPESTIVO DELLA VOCE ‘SCUDO FISCALE’. VI AVVISIAMO, ALTRESI’, CHE COL DECRETO INTERPRETATIVO, LO ‘SCUDO’ DELLA MARVEL (FUMETTI, IMMAGINARIO FINO A IERI…vedi sopra) ASSUMERA’ ANCHE IL SIGNIFICATO DI SCUDO FISCALE A DIFESA DELLE INGIUSTIZIE COMUNISTE’.

5 commenti

Archiviato in Attualità, Leggi e diritto, Popoli e politiche

Tuttigiorni_Nel Paese Civile….(prolisso vomitìo-mi devo depurare)

…non si lasciano deiezioni canine sul marciapiedi

…non ci si accende la sigaretta mentre si è ancora nella stazione metro, andando verso l’uscita

…non si dà l’ultima tirata alla sigaretta sputando poi il fumo dentro all’autobus, magari in faccia a qualcuno

…ci si scansa almeno in parte, per non urtare i passanti

…non si pretende d’aver ragione perchè si è più anziani

…non si pretende di potere tutto perchè si è più giovani

…non si chiede al Paese che ti ospita di tollerare usi e costumi considerati maleducati o illegali

…non si chiede ad uno straniero di perdere la sua identità, di sentirsi di default di serie B, di accettare la maleducazione

…non si dice ‘eh ma con tutti i problemi che ci sono questa cosuccia qui che differenza fa’, perchè la fa

…non si lasciano i rubinetti aperti nei bar mentre si servono 100.000 clienti

…si fa la raccolta differenziata, perchè il ‘ah ma tanto poi la buttano tutta insieme’ voglio vedere chi l’ha verificata, da 5 anni a ‘sta parte

…se si ha il macchinone, non ci si comporta come se si viaggiasse su 2 ruote zigzagando, che se il 2 ruote poi lo becchi col suv, tu non ti fai niente. Lui, lo ammazzi.

…si ha rispetto per gli animali, si ha coscienza dell’impegno che comporta tenerli, si ha cuore nell’accudirli come esseri viventi e non imbecillità nell’abbandonarli come fossero pupazzi

…i patrioti non sono solo quelli di destra

…gli intellettuali non sono solo quelli di sinistra

…non si parla di ‘calo demografico’ se nel frattempo: 1) non ci sono asili nido per tutti 2) una madre dovrebbe toericamente lasciare il bambino a mesi-tre per decadenza termini astensione maternità 3) non si prevedono indennizzi degni di questo nome per i più bisognosi, aiuti ai datori di lavoro per gli asili aziendali, rassicurazioni concrete per le donne lavoratrici che si vedono ghettizzate perchè madri

…i preti pedofili vanno al gabbio e non in un’altra parrocchia

…non si deve conoscere DIO per fare un’analisi clinica in tempi che siano conformi all’umana decenza

…gli europarlamentari hanno un’altra formazione oltre alla dicitura ‘mangiafuoco’ e ‘partecipante reality show’

…ci si ricorda del passato, dei conflitti mondiali, dei perseguitati

…non si costringono i ‘cervelli’ ad emigrare

…i politici non prendono quel fottìo di soldi e non hanno tutti quei privilegi

…se i di cui sopra sono assenteisti e fanno passare leggi del cavolo, sono buttati fuori dal loro partito

…esiste la meritocrazia

…i call center non ti chiamano alle 21,00 per venderti servizi da 36 con scene di caccia

…si dice Buongiorno e Buonasera

…non ci sono le cose ‘scritte in piccolo’ nei contratti

…gli incentivi per la rottamazione delle macchine sono veri e sono ad hoc, mentre qui non ci ricordiamo più di quando non esistevano

…si sfruttano le energie alternative

…si assaggia prima di dire ‘non mi piace’

…la figura del Notaio non esiste

…si proteggono le peculiarità e le eccellenza locali

…si è altrettanto grati di trovare un Mc Donald ovunque, che se non ti piace per niente il cibo dell’altro paese almeno c’è una cosa che ha lo stesso sapore ovunque

…il cappuccino ha una sua ode appositamente composta :->

…si canticchia senza esser presi per scemi

…le bambine a 8 anni non vogliono fare le veline e non si atteggiano come 14enni

…le donne mantengono con fierezza alcune caratteristiche da noi occidentali considerate come femminili senza tema e gli uomini altrettanto

…un maschio di età media di anni 30 sa farsi da mangiare, sa cosa sia una lavatrice, non aspetta che sia la mamma (o la moglie) a stirargli le camicie

…le liste nei blog non possono superare un tot di unità, perchè sennò che palle.

E che palle!

18 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Leggi e diritto, mi salta in mente, Popoli e politiche, Quotidianità?, Scemitudine, Società e costume

proclami pre-manifestazione

CoverC62prw

“Sono forse la migliore farabutta degli ultimi 150 anni”

14 commenti

Archiviato in Attualità, Leggi e diritto, Media e tecnologia, mi salta in mente, per bocca d'altri, Popoli e politiche, Quotidianità?, Scemitudine