Ups and Downs

In ascensore, alla fermata della metro, per accedere ai treni.

Nonostante il cartello dica ’11 persone’ con conseguenti chili corrispondenti, se una settima si aggiunge, la gentile voce avvisa, bilingue, che il carico è eccessivo.

Fatti un paio di tentativi e uscite varie persone (tra cui un anziano, entrato prima, mentre uno degli ultimi faceva finta di non vedere/sentire) finalmente si chiudono le porte e si inizia la discesa.

Una signora, con voce a volume 10, esclama: “ah beh, e mano male che c’è scritto per 11…sarò pure ingrassata questo è vero, ma mica così tanto…e che saremo mai? Che sarà mai che pesa così tanto?? HA.”

Un’altra signora, con volume della voce 2, sussurra:

“Gli affanni”

.

(sotto la foto John Mayer canta “Stop this train”)

14 commenti

Archiviato in per bocca d'altri, Quotidianità?, un'accettata

14 risposte a “Ups and Downs

  1. Adblues

    Notevole la signora!

    —Alex

  2. Alex: a me m’è preso ‘no sconforto….

    Zdora, chi, JOHN?? Se si, io lo addddOOOOOOroOOOOOO…c’ha una voce…uuuuuuu…in un paio di canzoni mi sembra quasi di sentire che mi dica ‘ssscappa viiia con meeeeeeeeeeeeee’…😐

  3. Me la segno, è bellissima.
    magari la riutilizzo in ascensore.🙂

  4. valeriascrive

    bellissima!

  5. meraviglioso, ora ho capito perchè l’ascensore del mio posto di lavoro lo dice anche quando siamo in due o tre (portata dell’ascensore in questione, 19 persone….)

  6. Mantiduzza: forse la cosa più bella dell’andare a lavorare sono i viaggi di andata e ritorno.

    Francesco: grazie della tua presenza qui…magari ci puoi fare una serie dei tuoi strepitosi disegni… intitolati all’ ascensore!😉

    Veronica & Valeria: in tutta sincerità, a me sul momento m’ha fatto cascare un macigno sul cuore…però poi ho pensato alla prontezza della signora….

    Zdora: qui, là e in vari luoghi!😀

    AP: FANTASTICOOOO!!!!

  7. nice to meet you Michelina!
    I poeti ci sono sempre anche in ascensore🙂

  8. Ciao Extramamma, benvenuta!
    Se non ci fossero questi ‘angolini di poesia’ quotidiana, non credo andrei in ufficio!😉

  9. dai che ci sono anche gli angolini di prosa del 27 del mese, che aiutano ad andare a lavorare….😉

  10. Animina, è che la prosa non occupa solo un angolo…ma ‘na stanza intera! (non ti dico il ‘vernacolo’…..)😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...