tortilla

Ci sei tu che sei uno scudo e non lo sai.  Per ciascuno dei tuoi 21 mesi ho festeggiato un po’ di forza fisica in meno e molta mentale in più.

Sono debitrice e non te lo dovrei dire, perchè quando ne sarai capace confido nell’intelligenza che avrai nel rivoltarmi contro queste parole come una frittatona: sarai pur figlia dei tuoi genitori, o no?

Sei un’armatura inconsapevole verso questo ‘attorno’ che mi bracca stretto. Tutta questa quotidianità che non mi dona, che non voglio, tutto questo per cui non desidero più sacrificarmi, ammorbidirmi, flettermi. Tutte queste ore di veglia, eh si, praticamente tutto tranne una cosa: tu.

E come farai mai?

Te lo dico. Con le frasi che vai componendo, con i meandri della comunicazione che ti sforzi di avere, le interpretazioni delle canzoncine di quei librini che ti porta papà, le filastrocche che ti suggerisco e tu completi. Poi ci sono le smorfiette e le rugoline di quando arricci il naso, le ‘OOOO’  – ‘AAAA’ –  ‘IIIIIIIIIIIII’ esagerate, che fai la buffoncella. E all’ora di andare a dormire, vai per contrari: ‘a nanna no’ esclami di botto, e la mamma ti porta a lettino, perchè vuoi che sia lei l’ultima cosa che vedi prima di addormentarti. Da me sei corsa in questi giorni in cui sei stata poco bene, con i dolori al pancino che ti assalivano all’improvviso facendoti perdere il sorriso per lunghi istanti.

E aspettiamo insieme che la Primavera si compia, per scorrazzare all’aperto fino a tardi, così da farti vedere altro ‘nuovo’, che per te è dietro ogni angolo.

E’ grazie a te che anche io riscopro quello che non vedevo più, per questo mi salvo ogni giorno un po’.

Quel po’ lo voglio preservare tenendolo per Noi e vedrai se la tua mamma capocciona in qualche modo non avrà la meglio di questi cavalieri grigi che attentano alla serenità della Vita altrui, quella vita che loro stessi hanno buttato e che forse ora guardano con invidia o che non possono capire non riuscendo a maneggiarne le chiavi interpretative.

Però sappilo che un bacio a pernacchia sul collo stasera non te lo toglie nessuno.

23 commenti

Archiviato in de gravidantia... & poi, Quotidianità?

23 risposte a “tortilla

  1. Rob

    Aaaaarrrrgghhhhhh!
    Voglio anch’io un bacio a pernacchia sul collo…!

  2. Anonimo

    Che bello Michela. Mi hai fatta commuovere.

  3. Rob, attento che sabato ci potrebbe scappare, eh? 😉

    Anonima, mi commuovo spesso anche io, per mia figlia….(chi sei? Uhm…il simbolino automatico di wordpress mi pare di ricordarlo…uhmmmm)

  4. polena

    …sospirone…

  5. tenerona rachelina…
    oggi avevo voglia di coccole anch’io, con questo tempo grigio e freddo… ho bambini troppo cresciuti, però.

  6. polena e zdorina: il tempo bigio aiuta el sospiròn

    AP. lo sai che purìo sto in fase abbracciamocitutti?
    Eh…
    Il fatto è che mi sono abbrancata un paio di colleghi…
    che dici, avranno pensato male??😛

  7. dopo…molto dopo, il bacio a pernacchia con sleccazzata finale te lo darà lei. Come fa la mia che c’ha quasi 28 anni. M’acchiappa alla traditora e mi sbaciacchia.
    Non glielo dico ma gongolo…che bellezza!!!😀

  8. Pam McEaster

    avrei avuto bisogno anch’io di un bello scudo stamani mentre, andando al lavoro, guardavo sbigottita piazza esedra piena di CACCIATORI!!!

    direbbe vulvia “lo sapevate? manifestano anche loro”!!!

    manifestano per avere più crudeltà inutile e più morte, manifestano proprio loro che sono una delle più vergognose sacche di privilegio e di arroganza di questo paese.

    forse è un bene non avere avuto una bimba a cui spiegarlo… proverei disagio e vergogna a crescere un’altra persona in nome di valori lontani anni e anni luce da questa laida quotidianità.

  9. leucosia

    che mamma dolcissima!

  10. come sempre hai trovato parole bellissime per dire quello che molte di noi pensano ma non riescono a esprimere
    come sempre mi intenerisci e mi commuovi

    un bacio a pizzichillo

  11. Raspa: se mi sleccazza la uccido!! heheheeee

    Pam: e poi dimmi perchè me ne vorrei andare….

    Minnie: grazie al cielo, si.

    Leuco: fa quest’effetto, vero?🙂 Che bel dono, essere mamme.

    Mari: troppoBBuona.🙂

  12. Il post è bellissimo Michela – ma intanto te presterebbi questo mio lanciafiamme de supporto contro i cavalieri grigi delcaz.

  13. che bella mamma !! non sempre è facile dire o scrivere quello che si prova o quello che sentiamo arrivarci dalle piccole personcine vicino a noi!! Grande, bravissima! un baciotto a Rachele

  14. NightNurse

    ecco.
    son commossa.davvero!quanta dolcezza..

  15. Zaub, e c’è bisogno di benzina ASSAAAAAAAAAAAI!

    Vale: darò il baciotto e ringrazioti mucho.

    NN: kleenex? O seduta gratis dal dentista???😀

  16. lineadombre

    è strano eh?
    sembra che li devi proteggere e invece sono solo a proteggere te.
    un bacio a pernacchia, michelì, sul TUO collo.

  17. e lo sapevo..
    ..mi sono commossa..
    ce ne fossero supermamme pernacchiose sbaciuccose come te..
    adotteresti una quasi ventottenne?
    ^__^

  18. D: hihihi, io lo soffro tantissimo là, il solletico!

    Aureolina: ah si ti adotto! Però guarda che lancio certi sguardacci da mamma cattiva che lévete, eh?

  19. Ciao Michelina,
    mi mancavano i tuoi post!!!

  20. Barbie bella, bentornta di cuore.

  21. sofficipensieri

    “grazie a te riscopro quello che non vedevo più”… sì, è proprio così Michelina. Che avventura stupenda che abbiamo la fortuna di vivere…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...