biliorum

sedano

Il 18 è stato il mio compleanno. La giornata ha visto un’alba non esattamente serena e riposata dal momento che la puzzolilla, pòra stellina, ha passato la nottata a piagnucolare e a svegliarsi (-ci) a causa del nasino intasato e la tosse. Ciccina-core-de-mamma, ma anche ciccina-non-ho-dormito-uncavolo.

Quest’anno la Pizia mi aveva avvisato: ‘non andrà proprio tutto liscio’.

E infatti…

Quel giorno, appena arrivata sotto l’ufficio, ho pensato bene di fare ‘sto gesto e andare a comprare dei pasticcini da sbafare coi colleghi. ‘Uh com’è tardi’ -mi dico- e penso bene di andare DI CORSA al forno di fontana di trevi per gli approvvigionamenti dolciari. Peccato che DUE SECONDI prima avessi messo gli occhiali da vista nella tasca della felpetta pensando ‘è poco profonda, guarda come me li perdo’.

E INFATTI.

E mica quelli di plastichetta, eh no. Quelli d’Armani chepossinocecàllo. Sgrunt.

La giornata prosegue tra alti e bassi lavorativi e vabbè. Alle 18,00 arriva il momento di andare a casa. Ebbene, per chi non è romano, una delle poche cose buone del centro -parlando di mezzi pubblici- è il tram che da piazzale flaminio porta verso piazza mancini (dove sta anche lo stadio Olimpico, per intenderci). Cosa accade qui, furbacchioni?? Che hanno dato inizio a 700.000 diversi lavori lungo le trade capitoline, ma quando?? Alla ripresa di TUTTO, ivi comprese le scuole. Morale il tram è ‘momentaneamente’ sostuito con un autobus che fa 1) un giro di peppe, 2) non passa mai, 3) fa zigzag tra buche, transenne, gestacci, semafori rotti, nonnine col bastone, signorine sbadate con cellulare e cane, insane svolte a 90°. Ergo il tempo medio per fare ciò che prima si svolgeva in minuti-10 è: minuti-40.

Ma andiamo avanti.

Arrivo a casa, devo dire, sfranta come un papavero spampanato… E… cosa accade? Mentre parcheggio la macchina SFONDO lo specchietto sinistro.

….

Dite che è finita? Eh no, manca la ciliegina sulla torta. Salgo le scale, apro la porta, trovo mia madre che, come suo solito usando frasi mai dirette, mi rimprovera del ritardo (eh si, perchè come dicevo un paio di post fa, io durante la giornata sto ‘a sciacqua’ gli scogli’, no?), mi fiondo in cucina perchè era ovviamente ora di cena per Rachele e, quando guardo sul suo seggiolone vedo una perlina. Di una collana. A fili. Comprata in un mercatino dell’antiquariato. Che mi piace tanto.

“….”

“…mamma..?” … “cosa sarebbe QUESTO?”

“uuh guarda sai…eeeh, la collana…è che l’ho data a Rachele, che non avevo nient’altro da farle prendere”. NIENT’ALTRO CON CUI FARLA GIOCARE SE NON UNA COLLANA DELICATA, CON PERLINE DI VETRO DI UN COLORE ASSURDO CHE MO’ CHISSA’ DOVE SARANNO ROTOLATEEEEE????????

………………….. credo di aver assunto un pallido color sedano.

E buon compleanno, mi raccomando!!

33 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Quotidianità?, Salute e benessere, Scemitudine, un'accettata

33 risposte a “biliorum

  1. Buon compleanno Michela!!!
    Poi sega loe mano a tua mamma.

    PS, ma vogliamo parlare dell’imponente opera der nostro sindaco: di POTATURA DELL’ALBERI?
    Io devo capire come mai so mesi, che ogni volta che passo sulla Cristoforo Colombo, na bbbella potatura de arberi.
    Ah
    quanno ce vo ce vo..

  2. animapunk

    innanzitutto auguri!!!!!
    trovate, un po’ di perline?

  3. Auguroni in ritardo!!!
    La torta? che è avanzata una fettina di torta?!?
    Vedrai che le perline le troveranno Serafino e Tabata…

  4. Auguri…che dire? l’anno prossimo sarà meglio!;-P
    Se fossi in te nasconderei per bene TUTTE le collaninine …che tra l’altro sono pericolose, Rachele potrebbe ingoiare o ficcarsi su per il naso una di quelle meravigliose palline colorate…

  5. Senti cara, io ho un principio irremovibile: MAI, dico mai, lavorare nel giorno del mio compleanno.
    Questo da almeno 15 anni, da quando passai il mio compleanno a “spalare” quintali di roba scaduta ritornata dal mercato. Da quel giorno, ho giurato a me stesso che mai più mi sarei fatto rovinare la giornata dal lavoro e dai suoi annessi e connessi (traffico, colleghi molesti, etc.)

    Comunque nuovamente auguroni !

    —Alex

  6. Zaub, è che mia madre pure nelle ossa ce l’ha la ‘tigna’….figurete se si spezzano li braccini!!!😀
    (E poi, ma tu lo sai come è fatto un leccio? Alemanno non sai quanti ne ha sfrondati. Pensa, Alemanno ha SFRONDATO pure un po’ ammè, ha.)

    Animella, ancora le sto trovando a destra e a manca.

    Manulea, gracias! Quest’anno la torta è constata in strudel ai frutti di bosco!😛

    Kekkasino: quando si dice ‘stai in una botte di ferro, no? Tanto sta con la nonna!’…eeeeeeeehhhh!

    Alex…aaah, a poterlo fare….eccome se opterei per un piano B….

  7. intanto, auguri.

    E poi, non per metterti ansia, m anon è che rachele ne ha fatto scomparire un po’ nella pancia di perline?

  8. e tutti a dire ‘che perla di bambina’!

  9. Tanti auguri!!!
    Michelí, ma dobbiamo chiamare l’esorcista?🙂

  10. valeriascrive

    auguri.
    che giornatina pero’!

  11. Mitch

    Bellissimo! Consolati pensando che il compleanno viene solo una volta l’anno. Ma che cos’è la Pizia?

  12. mamma che nervi. mia mamma ora avrebbe un dente in meno se avesse fatto na roba del genere…e soprattutto una sua collana in meno, per colmare il vuoto di quella sbafata dalla rachelina

  13. Tinuccia: solo se canto tantiauguriattè al contrario, tipo Elio e Le Storie Tese!!🙂

    Vale’, mica male, nevvero?? Come triplicare gli anni in 24 ore, altro che uno in più!

    Mitch, ‘consolate co’ l’ajetto’ si dice a Roma!!🙂 La pizia era una sacerdotessa spacciatrice di oracoli. Una pusher di sfiga, più o meno! hehehe
    http://it.wikipedia.org/wiki/Pizia

    Zdora: mmmmhhhmmm…guarda che mi sto innervosendo di più perchè oltre alla collana, qui manca anche UN CERTO anello……….

  14. intanto un mucchio dia uguri anche se esageratament ein ritardo. e poi… vedi il lato positivo, tutta questa sfiga ti avrà sicurament eimpedito di concentrarti sull’ennesimo anno che se ne è andato… o no?????😀

    comunque ho trovato una peggio di me: io ricordo ancora il memorabile 30 maggio del 1998 dove ricevetti una “buca” clamorosa dal mio fidanzatino. ma ricordo ancora peggio il 30 maggio del 1999 dove venni mollata dal suddetto.

    da ridere!🙂

  15. crauto, quando si dice un uomo coerente….

  16. (o taccagno: così risparmiava sui regali!)

  17. a te solo un giorno?? Consolate, io ho cominciato cosi dal 1° gennaio😉
    Buon compleanno lo stesso😀

  18. leucosia

    nonostante le disavventure è sempre uno spasso leggerti! auguri di cuore…

  19. Ma buon compleanno…. inteso come augurio per il prossimo, ovviamente. E ovviamente, sono orgogliosa che le mie sorelline perline siano già il giocattolo preferito dalla pulzella, che secondo me promette….. Chanel, e pure un po’ d’asfissia, se se le caccia in gola. Doppia ragione per togliergliele subito, che le perle sono cose da grandi!!!!!

  20. Raspa, e chi ben comincia…..😉

    Leuco, graSSie, ora rido ‘m pochetto deppiù pure io, ma quel giorno lo ammetto: ero esausta.

    Perla: non sai che ‘femmina’ che è, quella là!!!

  21. bitunicode

    io aspetto quello del 2012!

  22. sofficipensieri

    Tanti auguroni, anche se in vergognosissimo ritardo!!!
    Ma che per caso quei piedini meraviglioserrimi che fanno capolino lassù, sono quelli della Rachelina mangiaperle???😀

  23. Bit: ho già pronto il Party “Apocalypse now”! Considerati invitato! (e porta Giacobbo!)

    Sofficina: sssssiiiiiii! Sono i piedini di Rachelilla che correva felice sul prato, quest’estate!😀

    Mantiduzzen, chi si rivede!!! (ci sarà il modo di inserire i ‘regali fastidiosissimi’ anche qui?? Quel giorno mi sa che ne ho riscossi un paio!

  24. Any

    geeeeeeeesù.
    penso che se fossi costretta a fare una cosa del genere (perchè in assenza di costrizione e assoluta mancanza d’alternative sono convinta che SI EVITI con cuor sereno…) nasconderei tutto e metterei chiavistelli in qualsivoglia serratura, lasciando sul tavolo della cucina lo stretto necessario per il nutrimento, l’igiene e lo svago delle 8 h a venire.
    e che cazzo, abbiamo superato dunque l’adolescenza per niente??????

  25. allùr..
    Buon Compleanno in ritardolo..come al solito..
    ma ultimamente làtito dalla rete..
    e ppoi.. tuo marito è mitico..ecco!!
    giusto per dire..ma mi sa che lo sai già😉
    e…vabbè sei stata un po’ sfigatiella…ma pensa che ieri mi è quasi cascato un gatto in testa!! Poerello, è caduto dal secondo piano, da una finestra, e per fortuna non si è fatto niente, solo tanto spavento..compreso il mio..immagina la scena..te cammini in pieno centro e all’improvviso una meteora felina ti cade davanti..
    menomale che non seguo la Cabala..sennò chissà quale malefico segno diabolico ci avrei visto dietro.
    Il gatto non era nero. Era bianco e nero, con un canpanellino (quello sì che era inquietante..)..
    che dici..posso giocarmi la faccenda al lotto?
    e se sì..posso usare anche i tuoi di avvenimenti?😉
    un abbraccione!

  26. Any, io so’ così contenta di averla passata, l’adolescenza…uuuh non sai. (comunque c’hai preso. Quando tutto era pronto e la gente stava per arrivare ho pensato ‘eh, ma io c’ho sonno, voi fate, magnate che io me ne vo’ a ninne’.

    Aureolina, bentornata, è sempre un piacere.🙂 Si che puoi giocarti anche le mie fantozzianate! Se vinci ‘smezzamo’. (un gatto, qualunque sia il suo colore, non può che essere foriero di belle novità!)

  27. uhm .. intanto auguriiiiiiiiii !!!!! beh .. sicuramente per il tuo compleanno non ti sarai annoiata!!!

  28. salvo

    Buon compleanno!!!
    a breve sarà il mio…
    chi è che ti aveva predetto la giornatina?🙂

  29. Vale: grasssssssiieeeee!! Diciamo che prima di annoiarmi…mi sono addormentata.

    Salvo: auguri allora! (nessuno me l’aveva predetta, sennò CORCAVOLO che m’alzavo!)

  30. beh dai per fortuna era la mamma e non la suocera….almeno a con lei puoi anche reagire no? buon compleanno in ritardo…come sai sono stata un po’ latitante perchè devo finire una cosa importante. ora il primo passo è fatto…ne mancano altri 3! ma in qualche modo ne verrò fuori…
    ciaooo

  31. rapida

    Che dire, Michè, che son sempre in ritardo.
    Tanti auguri, occhibelli che son talmente blu che stanno bene con tutto, anche col verde sedano pallido.
    regalo: http://www.rapida.wordpress.com/files/2009/09/01-la-tua-voce.mp3
    Spero sia gradito, seppur già sentito.
    Baci da Paris.

  32. io allora? Sono passata, ho letto avida e manco ho portato un cadeaux.. è che i panini al salame mi fanno quest’effetto. Lo sapevi, d’averne sul tuo tavolo?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...