‘still’

Time_to_go_by_Kleemass

Time_to_go_by_Kleemass

(Ho cancellato le tue due righe scritte in fretta come si fa con il risultato di un’operazione sbagliata, alla lavagna. Gesso che rimane a infastidirti le dita, a impolverarti le mani. Ho cancellato come gesto automatico, come ordine imposto, di default, come una macchina. Prima era necessità, ora riflesso incondizionato.

.

Come il battito delle ciglia, che lava gli occhi al posto delle lacrime.

.

Come il battito di un cuore, che ci fa vivere a nostra insaputa).

9 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", mi salta in mente, un'accettata

9 risposte a “‘still’

  1. Rob

    I piccoli movimenti che ci fanno vivere a nostra insaputa.
    Ecco, sono la saggezza della natura.

  2. ma che saggezza e saggezza…michè! son giorni che ti cerco su feisbuc per chiederti una cosa! fatte vivaaaaa!!! se no contattami via msn!

  3. anche io faccio tante cose, per riflesso indondizionato…
    bella la frase (aspetta che copioincollo) Come il battito di un cuore, che ci fa vivere a nostra insaputa. il mio mica lo so se batte. il tuo?

  4. Rob…chi è – chi è che diceva “natura matrigna”?😉

    zdora: ma via chat, dici? Non la tengo “aperta” praticamente mai e su ‘stio mac il msn mi va in palla. Evviva. Scrivimi alla mail oppure prova oggi, su fb…forse je la fo’ a lasciarla attiva.

    Crauto…non sarai mica TU un cuore?
    (il mio a volte ‘skips a beat’, dicono gli ammerrecani)

  5. bitunicode

    sul mac usa meebo (meebo.com)!!!

  6. sarai contenta ora, no???
    io lo sarei!!!
    Ciao Michelina, buon we.

  7. Bit: meebo mi fa venire in mente una canzoncina per bambini che c’è in TV la mattina (mia madre la accende…) e che piace molto alla Rachelilla Puzzolilla…

    Barbie: contenta si, ma c’è una certa amarezza che permane. Pare sia un male necessario.
    Un riflesso incondizionato.
    Anche questo.

  8. fatto. mandato messaggio!

  9. un gesto deciso può migliorare il nostro domani
    troppe volte si tentenna, senza nemmeno sapere perchè, senza un valido motivo
    poi basta un millesimo di secondo
    e tutto cambia…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...