Archivi del giorno: aprile 3, 2009

‘Questa vita è una Jungla’

https://i0.wp.com/www.corporatestitches.com/gallerymedium/67cf/Black_Panther_In_Tree_Statue_-_15.jpg

Ci sono delle piccole regole fondamentali nella vita.

Nella mia vita, di sicuro.

C’ho messo anni, ma alla fine ho deciso che i seguenti punti fermi-consapevolezze raggiunte-limiti da non sorpassare sono, appunto, sostanzialmente FERMI.

  • SOLO CHI NON FA NULLA NON SBAGLIA MAI e l’inattività o lo stare proni, non è assolutamente il mio modus operandi.
  • ho il CORAGGIO delle mie idee e ancora di piu’ delle mie azioni, soprattutto se volte a FARE DEL BENE. Chiaramente, non si possono dare solo carezze, nella vita, per essere “utili” e chi lo pensa è un utopista. Certamente quando voglio essere diretta, so esserlo “senza se e senza ma”
  • NON SI PENSI DI CHIEDERE SOLO DI ESSERE INTERPRETATI  senza poi ripagare con la stesso sforzo interpretativo, di rimando.
  • SE NON SONO UNA CHE SCOPPIA OGNI 3 PER DUE IN SINGHIOZZI O CHE RENDE MANIFESTE DELLE FRAGILITA’ questo non significa che possa essere continuamente portatrice sana di responsabilità-paranoie-esagerazioni-cecità altrui. Ho dato.
  • è bene confrontarsi, scontrarsi, dialogare. E’ sempre bene, tutto sommato. E all’apice di tutto cio’, io guardo una cosa che trovo imprescindibile: LA BUONA VOLONTA’. Se si evince quella, si può perdonare -quasi- tutto.

Ed ora, SIGLA!


Annunci

7 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Leggi e diritto, mi salta in mente, Scemitudine, un'accettata