and many thanks to…

grazie ai bei capelli che profumavano di shampoo alla mela verde; grazie alla signora che era passata da Castroni e dalla cui busta gialla proveniva l’aroma del caffè appena macinato; grazie al cappuccino del bar qui sotto, con la schiumina da acchiappare alla fine, col cucchiaino; grazie al mobbing, che oggi è piombato tra capo e collo -e weekend- un lavoro assurdo, di quelli che ti fanno perdere i sentimenti ma che io non sono chiamata a fare, essendo inisibile; grazie al mio potere di estraniamento, che tutte ‘ste lamentele continue nelle orecchie non le sopporterebbe nemmeno un santo, grazie al sole e al blu del cielo e a San Francesco che sulla Natura c’ha scritto un Cantico; grazie alle amichette con cui dividere un pranzo al giapponese e delle belle speranze per un futuro prossimo; grazie ai polli arrosto con le patate, con buona pace della falange vegetariana e del mio amore per gli animali; grazie ai vestitini in stile impero, che nascondono le pancette; grazie alla sfumatura turchese che mi mette allegria e ancora più allegria aver pagato la mia nuova borsa di questo colore solo 10 euro; grazie a chi mastica una gomma a bocca chiusa, a chi non tiene a 2000 il volume del cellulare, a chi non spintona, non urta, non grida.

Grazie perchè è venerdì e per due giorni potrò fare altro. Altro da qui.

23 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Lavoro, Quotidianità?, Salute e benessere

23 risposte a “and many thanks to…

  1. animapunk

    tante belle cose, eh……
    bisogna provare a lasciarsi vivere, un po’…..poi q roma adesso è primavera, ci sono queste belle giornate di luce…

  2. Buon weekend anche da me!

    —Alex

  3. Anima: ieri sera ero -ragionevolmente- isterica. Anzi, STUFA. Non volevo più sopportare NULLA, nè dover spiegare, tollerare, aspettare, ripetere. Volevo velocità e comprensione, ma stavolta rivolte a me, dagli “altri”.
    La suocera al mio ritorno che urlava, la bambina col nasino chiuso, mio marito che sta sempre con un atteggiamento da lesa maestà appena je dici ‘na cosa, la cena da preparare, cose burocratiche da sbrigare e la gente che telefona sempre a me, solo a me, in continuazione: so’ la sgereteria del mondo, so’. E il sonno, il SONNOOOOOO.
    Basta, che cacchio.

    Ad: sperèm che sia più che buono.

  4. 🙂 un venerdì da leoni?
    lo è sempre
    perchè sai che dopo, per ben due giorni, e dico due giorni, non dovrai far atro che goderti le ore
    minuto per minuto…
    un giretto sulle vette era nelle mie idee…
    con aggiunta di polenta taragna🙂
    vedendo questa foto la voglia aumenta…
    buon w-end a te

  5. mmmmhmmmm…la polenta taragnaaaa…
    ^__^

  6. verypipuffa

    Grazie anche a te, Michelì, e buon we

  7. Eh si, bisogna scovare le piccole cose di cui essere grati per poi affrontare meglio le grandi cose che ci deludono.
    Buon fine settimana, riposati e ricarica le batterie.

  8. 😛 mmmmm coi formaggi, col sugo di lepre, o come pizza….
    azz…che fame😦

  9. leucosia

    è tutto vero quello che hai scritto…riposati questo weekend!

  10. VP: eh, figurati…😐

    GN: eh si, un po’ di pollyannite ci sta.

    Irish: vai cosìììì, che a parlare di cibo mi torna il buonumore! (che il cielo sta diventando bigio…SGRUNT)

    Leuco: anche tu, mi raccomando, tortellina ripiena!!!

  11. NightNurse

    W le amiche, w i vestitini impero, w la frangetta e w ‘sto sole che caccia via i brutti pensieri!!!

  12. Any

    w i vestitini impero e la polenta, ecco!
    col tantissimo burro e i funghi (slerf)

  13. intanto, famose sto’ uichende…poi, Dio provede😉
    Ciao signo’.

  14. bitunicode

    ‘ndo vai??? e i broccoli???

  15. ora ho capito la lista delle cose di cui sei stufa, e c’hai ragione eh.

  16. NN: ne vogliamo parlare, che qui ce sta er nuvolone de fantozzi?

    Any: sigh…la mia nonnina veneta me la faceva sempre coi funghi chiodini selvatici….

    Raspa: famoselo, prima che lui se faccia a noi.

    Bit: e ‘ndo vado, ninnì? A casa, tra poco…tiè! (broccoli magnati da mo’…)

    Francesca: potrei continuarla, ma lassàm perder

  17. sofficipensieri

    bello bello questo post! Si respira un meravigliuoso mood primaverile!! è bello vedere che, quando vogliamo, le cose brutte scivolano sul piano inclinato della nostra indifferenza… e niente scalfisce il nostro sorriso!
    Buon weekend mia cara!!

  18. Magari a voi non vi scalfirà nulla ma a me questo nuvolone che si è appena posizionato sulla verticale sta facendo girare i coglioni e non poco!😦

    —Alex

  19. Soffix: buon week end anche a te, enjoy!

    Ad: lassa sta’! Allora facciamoci vorticare un po’ tutti il_tutto, così magari la corrente porta via il nuvolone.

  20. buon fine settimanaaaaaaa!!!! a tutti!!!!

  21. Non hai dimenticato nulla?

    Evvabè, buon w.end!

  22. M.

    Suocera che urla e marito in mood nun-me-si-rompani-li-gioielli sono, in quest’ordine, le nefandezze prime.
    Ma è robetta, dài:)
    Buona domenica.
    M.

  23. Crauto: ^___^

    Arthur….ehm…cosa??

    M. SIA SANTIFICATO IL WEEK END!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...