Archivi del giorno: marzo 13, 2009

and many thanks to…

grazie ai bei capelli che profumavano di shampoo alla mela verde; grazie alla signora che era passata da Castroni e dalla cui busta gialla proveniva l’aroma del caffè appena macinato; grazie al cappuccino del bar qui sotto, con la schiumina da acchiappare alla fine, col cucchiaino; grazie al mobbing, che oggi è piombato tra capo e collo -e weekend- un lavoro assurdo, di quelli che ti fanno perdere i sentimenti ma che io non sono chiamata a fare, essendo inisibile; grazie al mio potere di estraniamento, che tutte ‘ste lamentele continue nelle orecchie non le sopporterebbe nemmeno un santo, grazie al sole e al blu del cielo e a San Francesco che sulla Natura c’ha scritto un Cantico; grazie alle amichette con cui dividere un pranzo al giapponese e delle belle speranze per un futuro prossimo; grazie ai polli arrosto con le patate, con buona pace della falange vegetariana e del mio amore per gli animali; grazie ai vestitini in stile impero, che nascondono le pancette; grazie alla sfumatura turchese che mi mette allegria e ancora più allegria aver pagato la mia nuova borsa di questo colore solo 10 euro; grazie a chi mastica una gomma a bocca chiusa, a chi non tiene a 2000 il volume del cellulare, a chi non spintona, non urta, non grida.

Grazie perchè è venerdì e per due giorni potrò fare altro. Altro da qui.

Annunci

23 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", Lavoro, Quotidianità?, Salute e benessere