La pertinenza

Mio marito lavora in centro. Via Cavour.

Vede passare TUTTE le manifestazioni. Tutte.

Domenica c’è stato il corteo di protesta contro la Gelmini-possinocecalla.

Bene. Una volta tanto li regazzetti de destra e quelli de sinistra erano d’accordo sulla bocciatura della MinistrA.

Però.

Quelli di sinistra sono passati, hanno urlazzato i loro slogan, cantato e ballato e probabilmente sventolato una bandiera col Che, sempiterno e prezzemolino pure quando mi spieghi che ‘aspita c’entri.

Quelli di destra sono passati, hanno urlazzato i loro slogan, non hanno cantato e ballato perchè è roba da finocchi, dopodichè che hanno pensato bene di fare? Proseguire con degli sfotto’ sui napoletani.

Pertinente davvero.

Annunci

14 commenti

Archiviato in Attualità, Popoli e politiche, Scuola, Società e costume

14 risposte a “La pertinenza

  1. In effetti quelli di sinistra, mi dicono, hanno anche allegramente dato di bomboletta spray su muri, vetrine (i negozi hanno pensato bene di chiudere, non si sa mai), macchine…

  2. In verità i negozi erano tutti aperti. Questo te lo dico perchè, appunto, il maritozzo ci lavora e lo sa bene.
    Per il resto, se ti conforta, chiunque non rispetti l’altro è deprecabile e per me andrebbe punito. Ai cretini che usano le bombolette spray je-ce tajerebbi li braccini.

  3. speriamo che serva a qualcosa… è l’unico pensiero che mi martella da un po’…. speriamo, che non se ne può più di ‘sta occhialuta so-tutto-io e del burattinaio suo!

  4. A me fa sinceramente paura quando ragazzi giovani, apparentemente in opposizione allo stesso problema, che dovrebbero stare lì per manifestare quando vedono lesi i loro diritti, si prendono a mazzate così. Gli uni con gli altri.

  5. La violenza è violenza. Sia essa di destra o di sinistra. E su questo non ci piove.
    Ma quello che mi fa spavento è la ministra che si copre gli occhi e non vede che cosa sta “regalando” all’Italia.
    (commentino politico. Potevo, Accazu?)
    Baci a te e Racheledellazia

  6. Paoletta…io sono sconfortata dall’arroganza di questa gente. E’ incredibile come si dica “no comando io a qualsiasi costo”

    Manulea: concordo. Ma questo si fa dalla notte dei tempi. Siamo un animale davvero stupido che non impara dai prori errori.

    Lolò: certo che potevi.

  7. bitunicode

    ..sempre meglio che contro i calabresi!!!
    apparte le cretinate (mie), la pax è già finita e chi grufola per tutto questo è sempre lui, in nano di arcore!!

  8. leucosia

    forse hanno ricilato i vecchi cori da stadio contro la tifoseria napoletana, in mancanza di inventiva?
    tra le altre cose, penso alla ennesima giornata di passione al centro di Roma, con la manifestazione iniziata già dalle nove di mattina!
    spero che tutto ciò dia un segnale al governo, non è possibile fare finta di niente…

  9. Anche io sono per il tagliamento di braccini ai bombolettisti di ogni colore!
    Non capisco invece bene la questione dei Napoletani.
    In ogni caso ho la cetrtezza che prima ancora dei bombolettisti taglierebbi i braccini alla ministra.
    (Ops – il gatto dormiva su uno scatolone chiuso e ora si è avveduto del fatto che era vuoto! sta bestemmiando mentre crolla negli inferi dello scatolone medesimo)

  10. Bit: w la soppressHatHa!

    Leuco…eh, per rincarare la dose ieri sera ho visto le fulgide immagini degli scontri in piazza navona: militanti di destra (incappucciati, con sciarpe sul volto e caschi) darsele a più non posso con gli studenti di sinistra. Ribadisco quanto scritto da Manulea.

    Zaub: che cosa non si capisce? Non capisco! (haha, una padronanza di linguaggio che lévete, eh?)
    Carezza il gatto e digli che capita anche a quelli belli come lui.

  11. bellissima la nuova foto dell’header del blog, mi ricorda tutti i mille colori d’autunno che vedo qui ogni giorno. Poi quando torni mi dovrai un riassunto di tutte questo casino che sta’ succede a Roma, che su repubblica e il corriere online nun se capisce GNENTE! E naturalmente mi devi raccontare TUTTO sulla tua latitanza, ok streghetta? 🙂 Un bacione, salutami il marito e un baciotto alla pupa che presto conoscerò!

  12. Se vi dicessi cosa penso VERAMENTE della Gelmini e della sua riforma grazie alla quale, da precario quale sono, presto resterò disoccupato, oscurerebbero il blog della dolce ed innocente Streghina… e questo nun s’ha da fa!

  13. Francesca: belle le foglie rosse…chissà che spettacoli vedrai tu, là! Che invidia! 🙂
    Quando torni ci mettiamo con le gambe sotto al tavolo, due teiere d’acqua bollente e 10 tipi di té/tisane diversi, così ti racconto antefatti, fatti e conclusioni.

    Andrè….che triSHtezza….

  14. che tristezza davvero! se penso che siamo un monte noi precari della scuolae che se va avanti così tra massimo tre anni ci ritroveremo a casa… ma secondo voi perchè non tagliano un pò di loro stessi in parlamento e in senato? e perchè non si tagliano un pò dei loro stipendi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...