c’è chi poi perde la faccia

Non so perchè abbia deciso questo. Forse la risposta è: “e perchè no?”. Oppure perchè attualmente i pensieri che scriverei sul blog sono solo frammenti… centinaia, forse migliaia e scappano via come l’acqua tra le dita delle mani. Dormono con mia figlia nel suo lettino, si cuociono nel forno con il cheese-cake, rispondono alle telefonate delle nonne e vanno a zonzo incastrandosi tra le rotelle del passeggino.

Per me hanno senso seppur potrebbero risultare ostici ai più dato il loro radical-chic nonsense ed esulano il più delle volte dalla mia attuale vita di mamma e casalinga. Ma esulano, appunto, standosene in disparte.

E allora fugacemente, nei ritagli di tempo, lascio impronte rapide su facebook.

Quindi ho deciso che qui ci metto anche quello e di conseguenza una parte di me che su queste anime in parallelo ancora non s’era mai vista.

Michela Frare's Facebook profile

Annunci

27 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", mi salta in mente

27 risposte a “c’è chi poi perde la faccia

  1. No dico, vogliamo commentare sugli occhi di un blu che più blu non si può? 🙂

  2. ee vabbuò ma dai che si vede che ‘sta foto l’ho mezza taroccata!
    😉

  3. Sara

    Eh già l’hai taroccata…dove sta la criniera?
    😉

  4. non ci sto provando, sia chiaro, ma ti giuro che la prima cosa che ho pensato è che sei proprio bella. ecco.

  5. “Sono lenti a contatto. Secondo me sono lenti a contatto” disse la Manulea nel vedere il blu dipinto di blu.

  6. Ah, Michelina!
    Proprio in un tuo articolo di qualche tempo fa avevi parlato di facebook e di quanti vecchi amici avevi ritrovato.
    Così, più che mai incuriosita, mi andai a iscrivere anch’io, con nome cognome veri, data di nascita, scuole frequentate, ecc. ecc.
    Chissà quanti vecchi compagni troverò! pensavo.
    Invece nessuno, non ho trovato nessuno. Fra le faccette e i nomi proposti (pochissimi) “forse conosci questi” nessuno, tranne un compagno di classe di una mia amica che essendo diventato famoso giornalista non poteva non essere su facebook.
    Così ho abbandonato la ricerca, i miei coetanei non sono facebukizzati, e a conti fatti ci perderei troppo tempo. Fra un po’ mi dimenticherò pure la password e così avrò chiuso il capitolo. Non avevo ancora neppure trovato una foto adeguata da inserire…
    …Però, adesso, vedendoti lì, così vera, spiccare dallo schermo…
    Ah che tentazione!

  7. animapunk

    essì, ci siamo allungati anche lì, continuando ad essere anime in parallelo…. 😀

  8. leucosia

    che occhi che hai! e che sorriso!
    finalmente hai un volto…

  9. Zdora: 😀 HAHAHAHAAAAAAAAAAAAAAAWWWW…ho capito, devo mettere una foto meno artefatta. Mo’ la cerco e la posto, vah.

    Manulea: i miei occhi sono più come quelli della foto con la frangetta, questi sono decisamente alterati. Però devo dire che ci sono giornate in cui sono azzurrissimi. In verità attorno alla pupilla sarebbero gialli…ma vabbè…

    Lavinia: eh, mica so’ tutti gajardi come te! (ad avercene)

    AP: Nicoletta, qui i nostri tentacoli si estendonoooooo! 😛

    Leuco: graSSSie! Anche io vorrei tanto conoscervi tutti di persona o almeno vedere che faccia si cela dietro al nomignolo…

    Bit: ssshhhhh, non dire che in relatà lo sai che non sono così! 😉

  10. ci sono cascata pur’io, in facebook, grazie all’invito di un amico, ma lo uso poco per mancanza di tempo. intanto però sta lì, e mi piace l’idea di avere la possibilità di rivedere facce che mi mancavano da tempo, di avere una porta aperta sul mondo delle relazioni che non coltivai o che persi nel tempo…. per me fb è questo.
    (foto bellissima!)

  11. pipuffa

    chi ha un blog o commenta lo ammetta, è bello dare un volto ad una voce, no?

  12. niente facebook, michelina, io passo con estremo piacere.
    quanto al cheese cake si mette in forno? ommamma e che cosa viene fuori?
    sorrido e ti mando un bacio, taroccona dagli occhi blu.

  13. Ma quant’è bbona sta signora quà 😀
    Quasi quasi…su facebook, ma poi io mi conosco…uh che bello maddai guarda chi si rivede etc. etc. poi ti si appippano e io mi sgaro i maroni…
    Meglio accussi’, I’ song’ nisciun 😉
    Bacio a te e alla tua ranocchietta.
    r.

  14. arya

    bbella de zia!
    ma sei uno schianto, michelina!
    🙂
    …hai messo le foglie autunnali, belle, ma mi mancherà il nasino di rachele!
    bacini

  15. la vita è fatta di onde, e quelle di quando si hanno i bimbi piccoli sono onde che si inseguono, che vivono di piccole cose che altri non vedono, di sorrisini che appaiono da un giorno all’altro, di dentini che spuntano..si parla di quello, si vive di quello. e di quello si parlerà e si vivrà per tutta la vita. Con il tempo si ritroveranno le onde degl’altri, si cambierà..tempo. adesso il tuo è quello.
    tanto io ti conosco, anche senza fotina.
    facebook mah…che ancora ci ritrovo una stronza mia compagna di banco delle elementari di nome paola m.????…….no no..lasciamola stare dov’è, che 5 anni sono stati abbastanza :)))))

  16. Paoletta: fb in effetti ti sorprende, ma già MI sta diventando un po’ “minestrone”. Svariate persone assurde, che magari ho incontrato tre volte nella vita mi chiedono di “diventare amici”, ma poi nemmeno scrivono due righe…mah.

    Pipuffa: io lo ammetto, siòr tenente.

    Emma: si, si mette in forno e poi si raffredda a temperatura ambiente e ancora poi nel frigo. In che senso cosa voene fuori? Non ho capito…

    Raspa: co’ tutto il burro che me so’ ingollata col cheese cake in effetti se mi mordevi un braccio lo trasudavo e BBona ero! 😀

    Arya: foglie fotografate a Tagliacozzo, montagna. Rachelina tornerà sul banner, un po’ più in là. (grazie per lo schianto, mamma blog)

    Minnie: e pensa quando le metterò i braccioli e se ne andrà sciacquettando tutta contenta…eh si, non si pensa ad altro che a loro. Ed è bellissimo, ora, godersi questo momento. Alla prossima a Torino, zietta!

  17. Rob

    Però ce lo potevi anche dire che c’hai gli occhi blu. Eh.

  18. anche io sono arrivata a Facebook, più per curiosità che altro. anche se non frequento tanto e non so se troverò mai il coraggio di stamparci le mie foto. io c’ho gli occhi scuri da terreno, mica azzurri azzurri come il mare…
    un abbraccio e ninna nanna a Rachele

  19. lineadombre

    me ne sto ben lontana da facebook e consimili, streghina.
    però è una bella cosa vedere il tuo sorriso luminoso e i tuoi occhi, che sono ancora più blu di quanto s’immagini.
    un bacio precipitoso a rachelina.

  20. NightNurse

    Io lo sapevo che eri così bellina!! 🙂

  21. CIOE’.
    INSOMMA…
    PER RIASSUMERE…
    ma guardate che non era mica un invito a iscrivervi tutti in massa su facebook! 😀 A me piace stare qui e so che mi piacerà ben di più di quello che ora rappresenta fb, cioè un luogo dove posso essere “più veloce”…in verità la scelta di cui parlavo era quella di “palesare” la mia faccia dopo due anni e passa di blog…
    sigh, non m’ero spiegata. (?)
    baci a pioggia a tutti. (che qui pare essere ancora in Agosto)

  22. mia cara Michelina, quanto tempo è che non ci sentiamo? Ti penso spesso, anche da lontano come ora. Come stai? Che mi racconti di te e della tua bella famigliola? Ti mando un bacio ed un salutone, io torno a Natale, tieniti libera eh? 😉

    p.s. io su Facebook non ci sono, sto resistendo, mi ci manca solo quello guarda!

  23. Francesca, anche io ti ho pensata tanto! Quando tornerai ti racconterò un bel po’ di cose, che riguardano anche la latitanza. Ci sono momenti in cui uno “non c’ha testa”. Poi capirai.

    Lorelluzza, la mia FAN! (scherzo) E pure co’ te, Lorellu’, tocca che ci si becchi…io ho ancora da darti il regalo del tuo compleannooooooooooooooooooooooooo! (so’ scandalosa)

  24. Lo sai che sono fan da sempre e per sempre…
    Abbiamo superato anche la crisi del settimo anno. E siamo al decimo… Con un po’ di latitanza da parte mia a causa del lavoro che mi fa fare quasi notte qui…
    Rimediamo il uicchend?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...