Archivi del giorno: giugno 10, 2008

1 ogni 4

Come da comune credenza, ogni quattro anni piomba inesorabile un anno bisestile che porterà secchiate di sfiga imperitura a tutto il genere umano. Così la storia dei popoli ha spesso fatto cascare la mannaia della cattiva sorte su questi anni col giorno in più ed in effetti sento la quasi totalità delle persone che conosco, dare ampio risalto ad episodi da grattatio delle parti basse a gogò capitate inesorabilmente in questi periodi.

 

Ahò…

Sai che c’è? A me accade questo: gli anni bisestili hanno sempre fatto rima con svolte epocali della mia vita, faticose, stravolgenti, ma pur sempre legate ad eventi che mi hanno cambiato l’esistenza.

 

Se solo cominciassi col primo di cui abbia avuto coscienza… era il 1988 e ad una festa di carnevale arrivò un ragazzo di “quelli grandi”, quelli irraggiungibili della prima liceo, mentre io, “quartina”, stavo ancora nel limbo dell’asilo d’infanzia. Ironia della sorte quella volta ero anche mascherata da “bambina piccola”, con tanto di grembiulino, calzettine bianche, codini e lentiggini da Lauraingòlz della casa nella prateria. Con grosso rammarico, quando lo vidi entrare dalla porta, pensai alla parrucca di capelli neri e lunghi che avevo cercato nei negozi senza trovarla, per vesitrmi da una ben più conturbante Morticia. E vabbè… evidentemente la mia versione sei-enne fece leva sul lato pedofilo del tipo, col quale mi isolai su una poltrona, facendo finta di essere in grado di sostenere una conversazione e incappando nel primo (e lungo e sofferto e tante altre cose) innamoramento della mia esistenza.

 

Ma venendo a cose più recenti….

Nel 2000 ho incontrato mio marito (e dopo 11 mesi di alterne vicende dove non avrebbe sfigurato Brooke Logan e un’intera saga di “Febbre d’Amore” siamo andati a convivere), ci siamo sposati nel 2004 (“oddio…per tutta la vita…non so….sono in grado? Jaa facc’??”) e Rachele nasce ora, che siamo nel 2008. Sono state tutte cose bellissime. Tutte arrivate dopo un periodo pregresso di giorni faticosi, dove avrei potuto più volte inneggiare alla sfiga dei bisestili.

 

Ma la questione è un’altra.

 

Cazzarola! Vuol dire che c’ho culo UN anno ogni QUATTRO!!???!!!!

Annunci

32 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei", mi salta in mente, Scemitudine