quando si dice “nature”

Oggi c’ho dei capelli che sembro uscita da un frullatore andato in corto circuito, la fase “cipolla” per cui indosso, sovrapposti, maglietta verdino acidognolo con rigoline violette, gilet di lanozza di un verde che si accorda con il sotto, e sopra a tutto ciò, una specie di giacchina della Benetton, nera. Insomma…effetto insaccato. Sotto, jeans largotti e scarpa mezza da trekking.
Il portiere del palazzo dove lavoro è un tipo simpatico. Siamo omonimi e c’ha la voce che sembra De Laurenti, quello che sta sempre in coppia co’ Bonolis,  se vi capita di vedere reclame di caffè.  Dopo pranzo mi guarda e allarga un bel sorriso sincero dicendomi:
“ooooh!! Così sei bella! Non quando ti metti col pantalone nero, er tacco, aa giacchetta! Ce piaci così, RUSTICA!”

😀

Annunci

33 commenti

Archiviato in Quotidianità?

33 risposte a “quando si dice “nature”

  1. ma che palle ancora primo….

  2. ok dicevo….te comviè scappà a casa che mo’ viè il diluvio internazionale….a proposito di caffè, domani mattina passa da me a prendere un caffè….(solo domani potrai capire o tu che mi leggi)

  3. Deh, Architetto, ma Lei mi gratifica con le sua costante presenza!
    A casa non ci posso scappare, ancora… e per “io che la leggo”… mi sembra che lei veleggi ad una media di commenti invidiaBBoli!
    😉

  4. sai com’è….certo che ogni tanto potresti anche tu gratificarmi chez moi…oddio, hai visto che bufera?
    ce l’hai l’ombrellino anche se credo serva a ben poco in certi casi?

  5. baskerville

    il portiere si chiama michela? apperò!

  6. LO SAPEVO che Bask avrebbe detto questo, lo sapeeeeeeeeeeeeeeeeevooooo!

    (architè, io la gratifico, invero…non 5 o 6 volte a botta, ma spesso si!)

  7. Ma i fagioli in quale strato di buccia di cipolla li tieni? Ah già, in pancia, piccolo fagiolino rustichello.

  8. Anche io adoro l’abbigliamento “rustico”… dovrebbe essere un obbligo secondo me. E’ troppo comodo. Poi tu, ora, devi stare comoda 🙂

  9. Perla: il fagiolino borlotto!!

    Martina: ah guarda, se c’è un lato positivo di questo posto, è che non devi stare sempre “in tiro”.
    Ne morirei!

  10. Oggi sono un po’ maschiaccia, ci manca la moto per completare il look.
    Di solito mi dicono che sto meglio sempre quando mi sento centrifugata a dovere, e mi danno la stroncata quando penso d’essere a prova di bomba.
    Se impariamo a pensare al contrario le azzecchiamo tutte!

  11. viaggiosenzavento

    e io che normalmente sono “rustica” (mi piace RUSTICA!) oggi invece sono vestita da signorina…
    bacini al borlotto…

  12. laura

    sei per l’abbigliamentoa strati , vero Michi?molto stile norvegese…

  13. laura

    è che i tuoi abbinamneti di colore mi colpiscono, perchè io mi vestirei sempre solo di nero o solo di bianco.Cosi’ mi rileggo il tuo look, invidio la tua fantasia cromatica

  14. Captain Roadie

    Ciao Michela! Grazie per le belle parole.
    La streghina da cosa deriva? 🙂

  15. Aaaaaaaaah Michela quanno se dice a’ natura:))))

    adesso devi rifare il look alla tipa qui nel ritratto, quella dopo r parucchiere:)

  16. Rob

    Vabbè, Michela… ma la ribollita nun è solo rustica… è APPETITOSA…

  17. Anch’io ho i capelli che sembrano usciti da un frullatore in corto circuito!!!
    Ciao

  18. ti ho sognato.

    famme sta zitto và.

  19. Emma: lo sai che hai ragione? Capita spesso anche a me…e uno che fa pure fatica… 😉

    VSV: il borlotto borbotta…. uhlallà! E’ già tutto SUO PAPA’! uhauahauhahaa!!!

    Laura: anche io appassionata di nero… l’avvicinamento ai colori è stato progressivo. E’ una cosa che, si, si riesce ad imparare anche in barba alle proprie abitudini precedenti da “black and/or white”. Prova!

    Roadie: eeeeh, una storia luuuunga e IRTA di aneddoti… un giorno ne racconterò qualcuno.

    Zaube: aaaaah Zaub, quando mi sento cipollina in agrodolce poi…là davvero “lèvete”!!!

    Rob: uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!

    Lenny: andremo mica dallo stesso parrucchiere?

    Fave’, noi daje a sogna’, ma poi pensa agli ANNI di castità! SANTI ci devono fare!! SAAANTI!
    😀

  20. a ma’…ubuntu o non ubuntu?

  21. Mapina

    … E comunque, che Uomo!!! Quello si che sa come far felice una donna!
    🙂

  22. Architè: io oggi ubuntu. E poi non si dica che non l’avevo detto!

    Mapina: mo’ vado giù e gli sgnàcco un bacio pure da parte tua, ok? ^__^

  23. si! si! rrrusticaaaa! ma…l’hai voluto?!?! uuuahhhhh (immaginami come un mappet che si sbellica dalle risate)

  24. buongiorno rustichella…come va?

  25. Zdora: si, FoRTE FoRTE FoRRRTE! 😀

    Off: oggi meno rustichella, ma bene!! Non vedo l’ora del ponte

  26. Io solo la gomma del ponte, Michela.
    Domani casina, venerdi a lavura’!

  27. fiak

    Rustica? Ahahah Però devo ammettere che anche io ho una predilezione per le donne rustiche, che palle quando andate in giro con i tacchi e manco ce la fate a camminare!

  28. …Fiak, ma dimmi… dici queste cose anche alla donna tua?

  29. fiak

    Certo Michi, che domande, io la donna mia la vorrei con burka, altro che tacchi e pantaloni neri.

  30. andychimico

    A me le pulzelle piacciono invece quite in tiro, quando e’ possibile… ma nel tuo caso, devi star comoda 🙂 Baci a tutti e due 🙂

  31. io a cipolla mi sono vestita di ritorno da Budapest, e man mano che scendevo levavo gli strati…
    😉

  32. Brava Michè, mejo così, ruspante, ciumachella trasteverina DOC… nobile, non negli abiti, ma de core!

    Michelangelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...