so

 

so quello che ti scriverei, so quanto ti direi, so le parole che userei, so quelle che eviterei, so che faccia farei, so che reazione avresti.

Ma questo condizionale, sai, mi condiziona.

————————————————————

Ore 18.01

Nessuna Certezza

Vai via da qui
e la solitudine
diventa un’ombra che
scava nell’anima
e io così
voglio distruggerla
cercando intorno a me
solo la musica…
manchi tu qui con me
non ci sei più e non so più perché
vorrei uscire stanotte,
dimenticare il tuo nome.

Dimmi che
ci sono io per te
in questa vita che
nessuna certezza mi dà,
manda via
la solitudine
finché la musica
solo per noi suonerà.

Parole
camaleontiche
diventano note
scavate nell’anima;
è come se
ogni parola che
parli d’amore
diventi musica…

Annunci

28 commenti

Archiviato in un'accettata

28 risposte a “so

  1. Mapina

    Oggi più che mai stiamo vivendo in un mondo parallelo, o mi sbaglio?

  2. Salutino de corsa….nessun commento perchè il post è criptico, però te lascio un bacetto, fa lo stesso?
    R.

  3. baskerville

    è per questo che sono meglio i congiuntivi.

  4. e se usassi l’ottativo? modo del desiderio.

  5. michi dove l’hai presa ‘sta immagine? hai un link?

  6. Mapi: non so, io sto sospesa come un mazzo di fiori a seccare.

    Raspa: ciao ciao ciaooooo!! Il bacetto me lo metto in tasca, che mo’ non fa più tanto caldo e nun me se squaja.

    Bask: ando? (trad. dal romano: “dove?”)

    Misia: urka che m’hai tirato fuori dal cilindro.Stending ovèsciòòòòn. 🙂

    Off: dal sito http://www.deviantart.com

  7. any

    e inchiostro ottarino. l’ottavo colore dell’arcobaleno: il colore della magia…

  8. missminnie

    ma sai un sacco di cose , michelì !!!! :)))

  9. Any: teso’, si fossi foco arderei lo mondo, si fossi uomo, ti sposerei.

    Missy: sapREBBI, Minnie, sapREBBI 😉

  10. laura

    c’è un certo non so che.Non so

  11. viaggiosenzavento

    🙂

  12. ed io che pensavo fosse la parola inglese “so” …ad ogni modo nun cadè pure tu in depressione eh? maledetto autunno, che fretta c’era…ciao zì !

  13. bitunicode

    si si..comete..stelle..punte…si… si!!
    ao non so enzo e?

  14. Invece io ieri non mi sono fatta condizionare da nessun condizionale e per la prima volta in vita mia ho data apertamente libero sfogo al mi corazon e ora sono felice anche se non ne avrei molto motivo, però sono felice perchè sono leggera.
    Ho imparato che non bisogna avere paura delle risposte. Non fare qualcosa per paura che non vada così come vorremmo noi è solo un’inutile perdita di tempo.
    Ciao streghina!

  15. Laura: 😀

    VSV: ciao! (così, ti volevo salutare,eh!)

    NY: dipendesse solo da me… invece… a Zì, Love rules the World.

    Bit: a proposito! Ma ENZO MIO che fine ha fatto???

    Martina: ecco. Non sai quanto queste tue parole siano appropriate oggi. Allora baci anche a te, che è bello sentirsi leggeri.
    E ancora di più, non avere paura.

  16. love rules the word, grande verità…

  17. eppure i condizionali a volte, ti regalano un orizzonte di speranza…No?
    Mayra
    p.s. sei stana nominata 🙂

  18. clio

    Leggera, leggera,leggera, nonostante sia così pesante esserlo.
    Ciao
    Clio

  19. fiak

    Cara Michela ormai sei una delle mie autrici preferiti quindi ti informo che sei appena entrata nella mia ambitissima blogroll

  20. laura

    lo ammetto con l’amicizia che sai, e con la sincerità:i tuoi post criptici mi inquietano un pò

  21. alle 18:01 i nostri pensieri erano in parallelo…
    pensavo le stesse cose che tu scrivevi.
    Un bacio.

  22. Sul post di sotto (dato che io commento quasi sempre OT): siamo tutti figli di Saint-Exupéry – una ditta francese produce pupazzetti che riproducono la volpe del Piccolo Principe (e io ne ho ancora una nascosta nel cassetto da regalare ‘a chi ancora non c’è e potrà arrivare …”).
    Bacio.

  23. NY: nostro malgrado, eh zì?

    Francxxxx: un salutino anche a te (che tanto ti vengo a trovare a casetta tua!) 🙂

    Mayra…ehm…in che senso sono stata nominata??

    Arya: 😀 :-D, anche, via!

    Clio: farfallina, si, hai ragione (il tuo avatar mi piace un sacco)

    Fiak: òrpo, grazie mille anzichenò.

    Laura: sono inquieta anche io quando li scrivo….(grazie della tua presenza)

    Barbie: ecco. Che dire? Spero davvero -per te- che le sensazioni no fossero esattamente le stesse. Baci belli.

  24. Laomedea, oh! Davvero?? La volpe?!! Lacrimuccia. Per me quel libro è stato un caposaldo. Meglio, se siamo in tanti.
    🙂

  25. Night Nurse

    ..che bella è questa canzone?!..

  26. laura

    un sorriso a te, cara Michela.Buon fine settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...