Archivi del mese: Mag 2007

Oggi:

sono più o meno così

Lillianeglestonsweetcherrypiefillin

10 commenti

Archiviato in Senza Categoria

equilibri ovali

Un angolino spunta, prendendo la forchetta. Come quando le bimbe mettono i biglietti sotto il piatto, alla festa del papà. Rettangolare, madrperlacea, la busta racchiude un cartoncino stretto e lungo, con una giapponesina in abito rosso, sopra una piccola torre di sassi levigati, tondi. E’ graziosamente inchinato, l’ovale bianco del volto. I capelli neri raccolti ricordano i miei, adesso. Sotto una scritta: "Natural Balance…". Dentro, uno spazio bianco riempito da parole piccine, in stampatello, inchiostro nero.

Dopo tre anni sono tratti che mi sorprendono per quei significati che le lettere, l’una accanto all’altra, assumono.

Alla fine del biglietto, l’offerta del regalo. Quello materiale, quello che si tocca.

Anche se, il principale, l’avevo già avuto semplicemente spostando una posata.

Images

13 commenti

Archiviato in Senza Categoria

23 maggio 2004

F. mi aveva chiesto di andarlo a prendere all’aeroporto. Ed io ero ben contenta di farlo: erano mesi che non si riusciva a fare una chiacchiera come si deve e dopo saremmo rimasti a cena da lui. Piatto di pasta e buon vino.

"….ah però ad un certo punto arriverà un mio amico…non starà molto, però passa a salutarmi, che è imprendibile quello!" – ("…e ma porca miseria però! E’ una vita che non ci si vede, adesso pure uno tra le scatole!Speriamo non rimanga troppo")

E zàc! Colpo di fulmine. Ho incontrato il suo sguardo scuro, la faccia imbronciata (tempo dopo: "eri così carina, mica te la volevo dare vinta subito, così ho fatto l’antipatico"), quell’aura tremolante da uomo in fase pazzoide che ancora non ammette di aver bisogno di ritrovare un approdo, il casco sotto il braccio, i capelli scomposti e neri. E’ stato un anno matrioska, quello. Con dentro altri 4, 5, mille anni insieme. E dopo 11 mesi siamo andati a convivere. Doveva durare 3 mesi, il tempo di entrare nella mia casetta nuova…poi ciascuno avrebbe riavuto la sua "privacy"…. di mesi ne sono passati 6 e guardandoci, alla fine, ci siamo detti che ciascun per sè non aveva più senso.

IoteatroE il 23 di Maggio di 3 anni fa, verso le 12.30, il gufo e la gattina si sono sposati, in un Teatrino meraviglioso, in provincia di Todi. Un messo comunale emozionatissimo, i parenti e gli amici dalle loggette e dalla platea, l’arpista fatta trovare "a sorpresa" dalla mia splendida cuginetta, mia sorella incinta della seconda bimba e una giornata che ha corso veloce, dribblando la pioggia che ha fatto di me "sposa bagnata, sposa fortunata".

Buon Anniversario, "Nino"!!

24 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei"

amare e confidare

Quando la mano della Vita pesa
e la notte non canta,
è il momento di amare e confidare.
E come diventa leggera la mano della Vita
e sonora la notte,
quando si ama e ci si abbandona.

Khalil Gibran

5 commenti

Archiviato in per bocca d'altri

nulla di che (ma chi lo dice!!!)

aaaah si si si!!!

Dsc01551_2Quando c’è l’umore adatto ad impersonare il giorno di festa, queste sono le domeniche che piacciono a me:

prime 2 ore calme, tra una lettura di un fumetto a letto, i gatti che vengono a dare il buongiorno e l’apertura lenta delle persiane. Le bocche di leone colorano il balcone. Le ho comprate rosse, fucsia, gialle ed una varietà bianco e rosa pallido insieme.Davanti a me, la signora innaffia, che il sole girerà da questa parte della casa solo oggi pomeriggio. Tenersi il pigiama e un po’ di tracce del trucco della sera prima…non ce l’ho fatta a struccarmi….

E poi sto preparando "la mia" insalata di riso, e so che farò contento il maritozzo, che davvero per farlo felice a tavola in verità basterebbe quella ed una bistecca. Così sarà stasera e lui gongolerà di ritorno dal lavoro (si, pure oggi che è domenica).

Per pranzo, vari chili di nipotino e nipotina, qualche etto di sorella troppo magra e un pizzico di cognato (forse di ritorno da uno dei suoi giri in bici col figlio ormai ciclista!).

Nel pomeriggio chiuderemo una parentesi e stasera cena con gli ex vicini di casa.

Sono tondetta come un ovetto kinder, gli occhi più bbbblù del solito, la pelle abbronzatina dalla giornata di mare, ieri.

🙂

24 commenti

Archiviato in Quotidianità?

Con una Donna è sempre Festa….no?? ;-)

Buonfinesettimanattutti
belliebruttiuomoeddonna-tiè-e-tiè

5 commenti

Archiviato in Senza Categoria

è tutta in discesa!

– ….La Fatalogna!

– che?

– ma si, la Fatalogna, quel posto della Spagna dove ci stanno tutte donne belle!

– …..

è ve-ner-dì! (magnifico! Se si pensa che m’ero persa un giorno ed ero convinta fosse giovedì!)

Evening_escapade___detail_by_lindar

14 commenti

Archiviato in Scemitudine