Archivi del giorno: maggio 25, 2007

amantiamici

mi capita.

Che ci siano persone verso le quali io non riesca a non provare tenerezza ed una forma di continua leggera apprensione. Attenta ai loro respiri, alle variazioni d’umore, al cambio di taglio di capelli. Ai segnali, insomma. E anche quando vanno via di testa e ne combinano di tutti i colori, nella mia capoccia faccio grandi progetti di "rimettiamo un po’ al loro posto ‘sti cretini- via via li rami secchi – ah ma stavolta la paghi!", ma poi…non ce la faccio. E basta un minimo sforzo -loro- per un massimo sforzo -mio-. Ma è così, inutile arrovellarsi. Tanto più che di questa attenzione particolare spesso non ne sono nemmeno coscienti. Con loro mi definirei del tipo 1) mamma:"sto sveglia tutta la notte ma quando ti sento rientrare non mi faccio trovare con vestaglia raggrinciata al petto da mani tremanti e occhiaia", bensì "…si continua a far finta di avere gli occhi chiusi per dormire" Però anche 2) fidanzatina 15enne: eh si, perchè di cose viste, fatte, incontrate con questo tipo di persone io conserverei tutto l’inutile: scontrini, biglietti di ingresso, appunti al telefono, ricordi di un sospiro, una risata,il loro piatto preferito.

Ma com’è, santapace?

Annunci

8 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei"

Oggi:

sono più o meno così

Lillianeglestonsweetcherrypiefillin

10 commenti

Archiviato in Senza Categoria