ti dico NO.

The_cosmic_gate_by_cutterozNo, perchè ho imparato a dirlo con fatica. Ci ho lavorato anni, sai? Sfrondando liane di SI che si aggrovigliavano alle mie caviglie, impedendomi di camminare.

No, perchè per valere la pena stavolta ho il dovere morale di chiedere un prezzo un po’ più alto, perchè, santo cielo, varrò almeno qualcosina in più di questo.

No, perchè se ti va, se vuoi davvero, se ti andava, se volevi davvero, ci potevi pensare un pochino prima e non chiedermi anche tu di fare la sartina degli strappi involontari, delle paroline taglienti uscite controvoglia, del tanto si ricuce. L’ornato delle mie parole ha un merletto fragile.

No, perchè… ma sentilo! Ha un suono bello che chiede "ancora!", che vuole essere convinto, che tende la mano, questo no qui.

Sono queste le negazioni che posso sopportare, quelle con la chiave ancora nella toppa, un po’ arrugginita -vero- ma se si ha pazienza, dopo aver fatto piovere, si può provare a girare.

E poi chissà, forse sarò ancora qui a raccontarlo oppure … oppure NO.

Annunci

8 commenti

Archiviato in un'accettata

8 risposte a “ti dico NO.

  1. Accidenti!
    Io sono datata e neppure con gli occhiali da presbite riesco a leggere questo post che, dai colori, deve essere stupendo.

  2. hehe, Lavinia, stasera mi sono collegata da casa ed in effetti mica si vedeva!
    Beh, almeno posso dire che ho recuperato lucidità e che “domani è un altro giorno”.

    Buonanotte a chi passa da qui.

  3. Lo avevo capito che era bello!

  4. Ehi dico, una torna dopo un lungo viaggio e trova questa accoglienza? No!

  5. Ciao Lavinia e ciao Perluzza (sto leggendo il tuo post proprio ora)

  6. innamoratacruda

    BRAVA!!!
    Che bello, un bel NO così pieno e motivato!
    Io, che sto ancora “aggrovigliata nelle liane di si” (nobel alla letteratura, perché mai immagine fu più adatta, lasciatelo dire da una che sa cosa significa probabilmente quanto te) applaudo caldamente!
    CLAP CLAP CLAP
    standing ovation, per il NO meglio interpretato nella stagione 2007 aaaaaaaaa ……
    Michela……..!!!
    🙂

  7. ^__^

    Innamorata, è uno di quei no che, passato qualche attimo, diventa anche “gnò!”. Hai presente quello dei bambini, vero? Col broncetto e le braccia conserte???
    Ecco, quello là!!

    😀

  8. d

    e già, ci sono no e no.
    qualcuno è irrevocabile, altri subiscono mutazioni.
    questo tuo no è bello comunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...