quanti chilometri mi servono?

Drawing_blood_by_nykolaipiccola spina ti guardo. Ti ho trovato sul cespuglio delle rose in fondo al viale. Ero là per la rosa, profumava, lei. Appassiva lei, era là e là sarebbe rimasta. Tu fiera ed appuntita hai approfittato della folata di vento per incontrare la mia mano. L’hai baciata di singola zanna lucente e mi sei entrata sottopelle. Lento scorrermi dentro, il tuo, come obiettivo il cuore. E invece i dolori suscitati, sordi, silenti e leggeri, hanno coronato il cervello di spine e rigato i pensieri di sangue. Sangue bello, sai? E guardo il foro che mi hai lasciato in dono. Sorrido, perchè so che mi abiti.

Annunci

3 commenti

Archiviato in Quotidianità?

3 risposte a “quanti chilometri mi servono?

  1. d

    a volte darei un soldino per leggere il tuo pensiero segreto.
    conosci quella spina e ciò che scrivi è bellissimo.

    quanto ai commenti, non preoccuparti, il problema è anche mio.

  2. R

    Chissa’ perche’, per abitarci spesso hanno bisogno di ferirci…e non solo le spine.

    R

  3. D.
    a volte mi piacerebbe non parlare d’altro.
    Ma tu lo sai già…
    -sorrido-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...