Archivi del giorno: febbraio 22, 2007

let ‘em go.

Vt6_2Faccio il girotondo attorno a queste ore, che separano me da una data e da un ricordo, da un segno impresso a fuoco, premuto forte, che mi ha tenuto la testa ferma, per farmi guardare nell’atto di marchiarmi. Non si è mai troppo grandi e forti per provare un vero dolore, io ricordo un interminabile attimo in cui ho lasciato andare a giocare la mia parte piccina. L’ho lasciata scendere di sotto, le ho dato giocattoli vistosi, una merenda insana ma grondante cioccolato, le ho detto "Vai". Ho coperto con le spalle uno spettacolo che non doveva vedere e l’ho seguita col pensiero, augurandole di rimanere felice così, senza dover essere testimone mai, di un ciclo che si compie, di una fase che finisce.

Non è mai facile lasciar andare qualcosa o qualcuno. Anche quando ti rendi conto che lo ritrovi puntuale là, ogni anno che passa. E il brutto qual è?

Dover dire addio ogni volta.

Annunci

5 commenti

Archiviato in un'accettata

C come cuore, C come cane.

MoreMi trovo a pensare "Fantastica, questa è davvero meravigliosa, a ‘sto giro ha superato se stessa!!" ma poi mi ricredo, perchè la "visitina" dopo, ha nuovamente raggiunto vette superiori.

E lo penso ogni volta che la leggo, guardo, ammiro. Si accoglie quindi su questo blogghetto l’invito di Tizzio e acclamo a gran voce la bravura di

VALENTINA. (cliccare, please!)

Capocce così ripiene di materia non certo solo grigia, ma assai multicolore, dovrebbero avere uno spazio ben più illuminato. Non siamo egositi…mica la vorremo tenere tutta per noi, no?

Michelina streghina (sempre commentatrice muta)

3 commenti

Archiviato in Attualità

Katacommenti?

Mi unisco alla schiera dei non più commentatori . (per EMMINA: non è che io non voglia più commentare!! Sia a me che a molti altri utenti kataweb dà o un errore di connessione o di visualizzazione: non è possibile lasciare commenti!)

E ripeto quindi: La faccenda anzichè risollevarsi, KATAWEBBE, si complica, eh? Che vulimmo fàcere?

5 commenti

Archiviato in Attualità