prima elementare

schiocca la lingua dove il dente duole

stringe la stringa e son piatte le suole

“due cucchiaini”, ma è finito lo zucchero

è grigio, piove, i risvolti mi inzacchero

guardo la posta, quella virtuale

ecco 3 mail, belle da stare male

mi sento dire “che faccia morbida”

rimango incredula e rispondo torbida

Ma l’interruttore è spento o è acceso?

Io ti ringrazio amico indifeso

Ti tratterò con ogni riguardo

Fammi star zitta, come un muto o un sardo

Annunci

2 commenti

Archiviato in Quotidianità?

2 risposte a “prima elementare

  1. fulvia

    CARA
    Michela,si difende quando si possono impugnare gli estremi del caso, giusti,obiettivi,oggettivi e reali; prima però è necessario sapere ogni cosa (vera non presunta) per far si che i “difesi” non caschino dalle nuvole per iniziative inopportune e non richieste! Ma se tu ti sentissi paladina (ma di che cosa poi?) delle cause perse…fai pure che a ognuno il suo.FULVIA

  2. essendo in prima elementare, non stupirò se dico che non ho capito bene cosa tu mi volessi comunicare. (?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...