Di Rigore.

C’erano i saldatori, di là. Sono persone che non tornano due volte a fare lo stesso lavoro. Eh no. “Signori, si chiude!”. Si sigilla, si elimina dalla vista, si suggella lo status. Sei morto. C’erano parenti, pochi, di qua. Un corridoio mai stato più lungo di così. E poi c’ero io a immergere gli occhi nei 120 litri dell’acquario di pesci silenziosi. Quello è il suono vero del mio dolore. Silenzio

Quella è tutta l’acqua che mi sono permessa in quei giorni.

Sarà per questo che me ne è rimasta dentro tanta. Che c’è bisogno che piova, presto o tardi.

Quando accadrà, chiuderò l’ombrello.

Annunci

10 commenti

Archiviato in un'accettata

10 risposte a “Di Rigore.

  1. d

    mi è capitato di invidiare le persone che sanno piangere.
    vorrei aver avuto un temporale, qualche mese fa.
    e, invece, neanche una goccia, tutto maledettamente dentro.

  2. laura

    mi dispiace tanto.Mi dà quella sensazione tristissima del groppo in gola

  3. …partiranno da lontano eppure arrivando manterranno la leggerezza, colpiranno senza dolore, scivoleranno accarezzando, lentamente. E prima che si asciughino, altre le inseguiranno svelte per non perdersi un attimo dell’ombrello chiuso.
    Le lacrime, miscelandosi con la pioggia, annegheranno.

  4. Mi spiace MIchela. Piovere deve piovere, perchè se no non cresce l’erba. Ma quando succede, senti il tempo, le cose, e ricordati che ci sono degli asciugamani vicino.

  5. _ Acqua,
    azzurro benessere
    _ e antico oblio
    silenzi penetranti
    _ come pugnali di carta
    gelido abbraccio di fuoco
    _ _ _ _purificatore!

  6. è una cosa antica? se sì spero che cominci a piovere quanto prima, io se vuoi ho tanti fazzoletti per te

  7. Il Dolore è cosa Antica, in effetti.

  8. laura

    C’è in te questo lato un pò misterioso.Si intuisce sofferenza.per quel che può valere, ti sono vicina (perchè ci si affeziona,veramente)

  9. Ti abbraccio forte fo’, amichetta Laura.

  10. obi1k

    forse ci sono tanti modi per piangere … a prescindere dalle lacrime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...