infusione

La mia passione per il è nata in momenti non sospetti. Il latte mi dava fastidio allo stomaco e da quel momento in poi il Lipton diventò compagno delle mie mattine prima di andare a scuola. Rigorosamente accompagnato dai Gentilini e da iperdolcificanti 3 cucchiaini di zucchero. La cosa è durata a lungo. Fino all’avvento della tazzina di caffè macchiato, che ora domina incontrastata il post risveglio. Ma il tè è rimasto, si è perfezionato nella scelta, scavandosi un posticino "cosy and warm" nei miei pomeriggi o nella mezza mattina in ufficio. E’ una passione legata indissolubilmente allCupa mia anglofilia e ne porta i segni con barattoli Twinings di tutti i colori piazzati in cucina, buste di tè sfuso comprate da Castroni, una serie di teiere che occhieggiano dalle vetrine della credenza della nonna. E ricordi di pomeriggi passati nelle sale da tè, a chiacchierare, leggere, sorseggiare in antitesi col mondo coetaneo dell’epoca che si nutriva di musica da discoteca e piazze gremite di motorini e gente, tanta gente del "gruppetto". Un po’ spocchiosetto? Forse, ma non me ne sono mai pentita. Ora lo consumo soprattutto verde, al gelsomino. Però mi piace moltissimo anche la qualità Darjeeling ed alcuni aromatizzati…per esempio alla mela e cannella. Perchè il tè è un rito: sceglierlo, preparare la "pallina" da mettere in infusione, scaldare la tazza e quindi tenersi quei 5 minuti per ascoltare qualcosa in sottofondo, magari accendendo una piccola candela.

E 2 cucchiaini per me adesso… e se la qualità di tè al gelsomino è buona, anche senza nulla. Grazie!

🙂

Annunci

12 commenti

Archiviato in "ma ci dica qualcosa di lei"

12 risposte a “infusione

  1. Anche io sono stata anni fa una cultrice del rito del tè..stessa collezione di teiere e di scatoline. Stessi pomeriggi adolescenziali passati nelle sale da tè invece che al fast food. E sono d’accordo con te per la preferenza al Darjeeling.
    Ho perso un pò questo gusto con il passare degli anni e il tempo sempre più tiranno….

  2. zazziki

    …Ha ben piccole foglie la pianta del te…
    Ma la mattina non so rinunciare al gusto del caffelatte freddo.

    Come va con la casa nuova e il trasloco?
    Castroni quale?
    Gentilini Oswego?
    Latte o limone?

  3. adoro il thé ed anche mio figlio: ne facciamo una teiera da due litri, tenuta in caldo su un fornelletto, e, a volte, quando mio marito è di guardia, ci ceniamo pure, innaffiando gli stuzzichini preparati da elia. è però un thé anomalo: scuro e fortissimo (la mia amica che insegna chimica dice che inconsciamente, in questo modo, complesso la teina con i tannini: può essere vero, d’istinto scelgo o scarto cibi e bevande secondo le necessità)possibilmete allo zenzero senza nulla se usato per accompagnare tartine, altrimenti con un po’ di limone, pochissimo zucchero di canna e, magari, una scorzetta di arancia

  4. Un biscotto alla volta o due, appaiati?

  5. laura

    anche per me il the è un rito e un piacere.l’altro giorno una mia amica mi ha detto che alei non piace , le sembra una cosa da ospedale…mai vista la cosa in questi termini, io adoro il the, preso in casa, e anche vecchie sale da the

  6. D

    un cin alla tua tazza di the con la mia, verde.
    perchè i desideri, anche quelli impossibili a realizzarsi, hanno sempre un retrogusto dolce.

  7. io mi sono avvicinata l tè da poco. in casa mia non se ne è mai bevuto, sono quelle cose che quando per molti anni non si fanno non sai poi come cominciare. Alla fine però sono riuscita a cominciare, ed ora lo prendo la mattina al posto del caffèlatte, che ho eliminato (dopo una vita di caffèlatti mattutini e non). Mi rimane però quel blocco inziale verso il tè a metà mattina e a metàpomeriggio, pur avendo un buon tè verde nel cassetto dell’ufficio. Retaggi passati credo, ma anche quel non riuscire a volte a godermi quei 5 minuti di cui parli. Mi devo ricordare la volta prossima di comprarmi il tè verde al gelsomino! e rigorosamente without sugar:)

  8. Io l’amore per il the lo scoprii alle medie… prima i miei non volevano che lo bevessi, perché la teina è eccitante, e così a ora di merenda si faceva uno di quegli infusi di fiori, erbe ecc. Ma durò poco 😉
    A me piace sia col limone che col latte; da solo no, troppo aspro per i miei gusti… e con un paio di cucchiaini di zucchero (se la tazza è grande, però!)
    Ma lo sai che in quasi 27 anni in una sala da the non sono mai stato? :-O

    p.s. ancora poco e saltellavo per il supermercato il giorno che scoprii che i Gentilini arrivano anche in Padania (anzi, visto che io vivo in provincia di Treviso, questi sono gli unici Gentilini di cui voglio sentir parlare, claro?)

  9. A me piace beRlo al pomeriggio, specialmente nelle giornatine come oggi, uggiose uggiose.
    Mi seggo e lo bevo lentamente, con un po’ di latte ed il dolcificante ( sono sempre a dieta accidenti).
    Farlo la domenica pomeriggio d’inverno, non ha paragoni.
    Ciao
    Clio

  10. Paola, i savoiardi appaiati sono allo studio come un’alternativa al Mose di Venezia a minor impatto ambientale.

  11. Quanti estimatori!
    …spendo altre parole alla rinfusa: i 5 minuti si ha l’OBBLIGO MORALE verso se stessi di trovarli: sembra impossibile a volte, ma è solo questione di “applicazione”. Fanno bene a chi li trova e a chi si ritrova con la persona che se li è presi. 🙂
    …Della Gentilini ho una passione per i Novellini, possibilmente appaiati e tuffati nella tazza di tè fumante. (ma adesso nel cassetto accanto a me ci sono i “Brasil” al cacao!). Il tè senza latte, senza limone ed il tempo di infusione mai troppo oltre il necessario: quando si liberano troppi tannini il restrogusto mi disturba un po’.
    Baci a Tutti (oggi però, tisana, mi sa…che ho lo stomaco sottosopra) e cin con la tazza blu.

    P.S. Castroni a via cola di rienzo, Zazz!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...