Archivi del giorno: ottobre 27, 2006

per oggi stacco

Plug

So to plug ‘n play

1 Commento

Archiviato in mi salta in mente

cambiamo la tovaglia…

….e mettiamo quella rossa coi dragoni cinesi.

E’ esattamente un piatto che si ispira all’oriente questo. Vi serve un wok, una pentola per bollire il riso e poco altro!

INGREDIENTI PER LA CIAMBELLA ALL’ORIENTALE: Riso Thai, due peperoni rossi di media grandezza, 2 scalogni o una cipolla grandina, salsa di soya thai dolce, germogli di soya freschi (in alternativa potete usare quelli della Bonduelle in barattolo), piselli (io ho usato i "primavera" della Findus). Poco olio, pepe ed un pezzettino piccolo di dado vegetale. A vostro piacimento potete aggiungere pollo o gamberi.

Riso_orientale2_1

Lavate e tagliate a striscioline i peperoni, lavate anche i germogli di soya e sbollentate velocemente i pisellini. Affettate la cipolla abbastanza finemente. Mettete tutti gli ingredienti nel wok con l’olio caldo e saltateli girando il tutto con un mestolo di legno a fuoco vivo: si cuoceranno soprattutto furoi mantenendosi croccanti. Aggiungete la salsa di soya dolce ed un po’ d’acqua + il pezzettino di dado. Attenzione con le quantità, perchè la soya da sola, è già saporita. Lasciate cuocere per circa 5 minuti. Spegnete il fuoco e macinate pepe fresco.

A parte avrete cotto il riso Thai in acqua salata. Scolatelo un minuto prima del tempo indicato sulla scatola e ponetelo in una ciotola liscia pigiando bene. Non resterà che rivoltarlo al centro del piatto di portata, fare un piccolo buco al centro, irrorarlo con la salsina e mettere le verdure tutto intorno come in figura e sopra alla cupolina, dove avevate creato appositamente l’incavo.

形容词 !!!

6 commenti

Archiviato in c'è post in cucina?