il libro passi, ma i passi no

Oggi, come scritto tempo fa, vorrei riportare un paio di passaggi del libro consigliato sul sito di Rapida, che ho finito di leggere da una decina di giorni e che si intitola Non ci sono solo le arance:

"…Un giorno una bellissima donna portò all’imperatore un teatrino girevole animato da nani. I nani mettevano in scena tutte le tragedie conosciute e molte delle commedie. (…) Le recitavano tutte nello stesso istante e l’imperatore, camminando intorno al teatro, poteva vederle tutte insieme, se voleva. Così, camminando in tondo, imparò una lezione molto importante:

che nessuna emozione è quella definitiva."

"Quel pomeriggio andai in biblioteca. Presi la via più lunga per evitare le coppiette. Facevano strani mugolii, che sembravano lamenti, e le ragazze erano invariabilmente spiaccicate contro il muro. In biblioteca mi sentii meglio, c’erano parole di cui ci si poteva fidare, che si potevano guardare finchè non si capivano, non potevano cambiare a metà frase, come la gente, così era più facile cogliere una bugia"

“Ci sono tante forme di passione e di affetto; ci sono persone che vivono insieme tutta un vita senza neppure conoscere i loro nomi. Nominare è un processo lungo e difficile; tocca l’essenza stessa delle cose ed implica potere. Ma in una notte selvaggia chi può ricondurti a casa? Solo chi conosce il tuo nome …"

3 commenti

Archiviato in per bocca d'altri

3 risposte a “il libro passi, ma i passi no

  1. D

    se lo compro divento sirena?

  2. non vorrei passar per pignolo ma il paio sono tre.
    tutti belli belli, però

  3. un paio che ridonda! Mi piace esagerare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...