Archivi del mese: luglio 2006

tic tac

                                                                           Meglio all’ultimo secondo che un secondo dopo    Pinclock702

Annunci

3 commenti

Archiviato in un'accettata

per bocca d’altri

A parlare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina (Giulio Andreotti)

A volte l’uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Winston Churchill)

Ben poche sono le donne oneste che non siano stanche di questo ruolo (Friedrich W. Nietzsche)

Che piacevole sorpresa scoprire alla fine che da soli non siamo poi così soli (Ellen Burstyn)

Chi dorme non piglia pesci. E allora? (Anonimo)

3 commenti

Archiviato in per bocca d'altri

che torpore

Hai presente quando ti senti "in finestra"? Lo sguardo vaga, il sorriso si attesta sulla selezione "ebete", braccia penzoloni, si annusa l’arietta, si annaffiano i fiori e l’acqua cade dai sottovasi. Eppure dovrei avvertire di + un senso di appartenenza a quanto mi si sta scatenando intorno…ma niente. C’è chi mi suggerisce che sia un sano istinto di conservazione. Guarda un po’, sono così arrendevole da dargli ragione!

Altre interpretazioni:

  • ho un calo di zuccheri
  • sarò innamorata?
  • troppo lavoro, pora donna…è ora di andare in ferie
  • "sarà ‘sto caldo"
  • l’avevo detto che quello gnocco ai fiori di zucca era allucinogeno

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

arancio

Ma Buondì!! Oggi, spremuta d’arancia. Scendo al Bar, italicamente.

P.S. di 5 minuti dopo: che brutte arance che avevano!! Ho ripiegato sul cappuccino.

P.S. 2 ho appena realizzato che il vero primo post della giornata l’ho scritto sul blog di NEWYORKER. E vabbuò…..

Lascia un commento

Archiviato in mi salta in mente

si delinea il giorno

Anello che sembra una caramella, gonnellina da bambina al convitto delle suore. Oggi la giornata inizia con il suono di una cascata di monetine che fa eco alle risate dei bimbi al mare. La linea blu è all’orizzonte da qualche parte. Stamattina anche contorno del mio cuore.Blueheartmagnet_1

3 commenti

Archiviato in mi salta in mente

la più orrida

Una volta ho chiesto ai miei amici di descrivermi in poche parole la bomboniera + inutile e/o orrenda che avessero mai ricevuto. Ed ecco i gustosi risultati:Calvin_1

-L’ apribottiglie a forma di cravatta

-UN PAGLIACCIO DI CERAMICA

-una specie di anfora inclinata su una base di non mi ricordo che e fiori secchi colorati, spighe ecc.

-un piattino

-UNA SPILLA DI VETRO A FORMA DI UNICORNO

-UN OROLOGIO DA TAVOLO A FORMA DI TEMPIO GRECO

-una CAPOCCIA di clown (di plastica) con intorno al collo tutta ‘na roba dI piuma dI struzzo rosa.

-UN PICCOLO COLOSSEO FATTO DI UN MATERIALE PLASTICO TRASPARENTE

-UNA bottiglietta minuscola ricoperta d’ argento tutta intarsiata con un orologio incastonato

-un quadro a rilievo in argento e un vaso con coccarda

-UNA SORTA DI MANO DI CERAMICA VIOLA  PORTA COLLANE

-…aveva una rete d’oro e lurex tutta sbrilluccicante intorno

-UN COFANETTO MINUSCOLO DI CAPODIMONTE

-un inutile piattino di ceramica con un disegno marittimo stampato in blu stile  "Holland"

-Una rosellina di terracotta con il gambo in  finto argento

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

angolazioni e prospettive

01upnosed

Più non si conosce un luogo, più lo si guarda col naso all’insù. Gli occhi non li alziamo quasi mai, negli spazi che crediamo di conoscere. Roma vista dai terzi piani in poi è una città sopra la città.

1 Commento

Archiviato in mi salta in mente