è solo una parola

e pensavo:

"vorrei essere da mille altre parti ma non qui, oggi"… ma poi "parti"… ha il suono del viaggio. Vuol dire anche "vai". E poi… se cambi l’ultima lettera con una "y" si traduce in festa.

C’è da meditarci seriamente. Intanto accetto il consiglio del caso e prenoto l’aereo per le vacanze.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Senza Categoria

Una risposta a “è solo una parola

  1. Tapparella

    Qualche volta mi capita di voler essere da altre parti e non qui. Poi penso che ero da altre parti e sono arrivata qui. E nonostante le beffe della vita mi sono ritrovata un’altra volta qui. Quasi con il dubbio di essermene mai andata… Per quanto ho vissuto qui e per come l’ho vissuto…
    Evidentemente il mio posto è questo… Chissà se sarà davvero così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...